BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In strada con carabina e machete, paura a Bonate sopra: fermato 57enne

L'uomo brandiva le armi e minacciava chi passava. Fortunatamente in zona transitava una pattuglia di Sorveglianza italiana

Più informazioni su

È uscito di casa con carabina e machete e con fare minaccioso si è diretto in paese. Attimi di terrore nella mattinata di giovedì 4 gennaio a Bonate Sopra, dove un 57enne è stato fermato di fronte al cimitero.

L’uomo brandiva le armi e minacciava chi passava. Fortunatamente in quel momento in zona transitava una pattuglia di guardie giurate di Sorveglianza italiana, che è riuscita a farsi consegnare il machete.

Poco dopo sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri di Curno che ha fermato l’uomo e si è fatta consegnare anche il fucile. Il 57enne è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni, dove è stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio.

Ex ambulante di mercati, l’uomo è conosciuto a Bonate Sopra per i suoi atteggiamenti violenti.

Il 57enne era già stato fermato pochi giorni fa, la sera di Capodanno, su un convoglio Trenord della linea S5, quando aveva con sé una riproduzione di una pistola Beretta, 40 munizioni a salve e un coltello con una lama di 15 centimetri. Aveva confidato ad alcuni passeggeri “su questi treni non si viaggia sicuri, infatti io sono armato”. Era stato denunciato per porto di oggetti atti a offendere. Davanti ai carabinieri aveva giustificato il possesso dell’arma proprio per il timore di essere minacciato.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.