BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quasi 300 atleti al Trofeo Lunare: vince la solidarietà per la famiglia di Mezzoldo fotogallery

Fra i protagonisti di quest'ultima gara atleti bergamaschi di primo livello come il campione del mondo sprint tecnica libera Renato Pasini, il vincitore della Coppa del Mondo Marathon di sci di fondo 2013 Sergio Bonaldi e la campionessa Lara Magoni

Allestimento delle grandi occasioni per Lenna che chiude l’anno 2017 con la seconda edizione del Trofeo Lunare, manifestazione sportiva all’insegna della solidarietà che riunisce appassionati di sci di fondo da tutta la provincia.

L’evento organizzato dallo Sci Club Roncobello, ha visto gareggiare nella serata di venerdì 29 dicembre ben 284 atleti divisi in quattro categorie, dai più giovani iscritti nella categoria bambini, alla categoria cronometrati fino alla categoria élite, i cui atleti hanno preso parte alla spettacolare gara ad eliminazione.

Fra i protagonisti di quest’ultima gara atleti bergamaschi di primo livello come l’ex campione del mondo sprint tecnica libera Renato Pasini ed il vincitore della Coppa del Mondo Marathon di sci di fondo 2013 Sergio Bonaldi, mentre grande spettacolo nella categoria “Amici della Luna” dove esperti di fondo e meno hanno sfilato lungo la pista di Lenna.

“Anche quest’anno il Trofeo Lunare ha puntato sulla solidarietà ed ha deciso di aiutare la famiglia Lazzarini di Mezzoldo, colpita lo scorso 12 dicembre da uno smottamento, devolvendo loro il ricavato delle manifestazione – spiega Jonathan Lobati, sindaco di Lenna – È stata una gara di solidarietà vinta pienamente grazie ai molti amici che ci hanno aiutato a ad organizzare la manifestazione, offrendo tutto ciò che occorreva, dalla neve artificiale alle vivande che hanno allietato i partecipanti”.

Lungo i duemila metri della pista brembana si sono cimentati fra gli altri il sindaco di Piazzatorre Valeriano Bianchi, il sindaco di Olmo al Brembo Carmelo Goglio, il primo cittadino di Mezzoldo nonché commissario tecnico della nazionale italiana di corsa in montagna Raimondo Baricco, il presidente della Comunità Montana Valle Brembana Alberto Mazzoleni, il presidente di Uniacque Paolo Franco e la campionessa di sci alpino Lara Magoni, che in compagnia degli “Amici della Luna” hanno permesso di rendere vincente in questa corsa verso la solidarietà.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.