BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In volo con 40mila euro nascosti nelle barrette di cioccolato: scatta il sequestro

Un cittadino pakistano proveniente da Barcellona non aveva dichiarato nulla alla dogana ma la Guardia di Finanza ha approfondito la sua situazione: 30mila euro oltre il limite consentito.

I militari della Guardia di Finanza di Malpensa, durante le festività natalizie, hanno intensificato i controlli finalizzati al contrasto del fenomeno illegale del traffico transfrontaliero di valuta. Nell’ambito dell’attività di presidio dell’aeroporto, è stato sottoposto a controllo un passeggero in arrivo da Barcellona.

Il passeggero fermato, un cittadino pakistano di 38 anni residente in Spagna, alla domanda di rito se trasportasse al seguito denaro, titoli o valori mobiliari eccedenti il limite consentito (10.000 euro) rispondeva, come nella maggior parte dei casi, di non avere con sé nulla.

I finanzieri decidevano in ogni caso di approfondire il controllo, unitamente ai funzionari della locale Agenzia delle Dogane, provvedendo ad ispezionare il bagaglio a mano e rinvenendo quasi 40.000 euro.

In particolare, il denaro era occultato all’interno di diverse confezioni di cioccolata, i cui incarti si presentavano, a prima vista, integri.

Il risultato si inserisce nella costante attività svolta dalla Fiamme Gialle di Malpensa a tutela della salvaguardia degli interessi economico finanziari nazionali e comunitari.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.