Quantcast
Ennesima rapina alle poste di Cazzano: rubati contanti e borsetta della direttrice - BergamoNews
Il colpo

Ennesima rapina alle poste di Cazzano: rubati contanti e borsetta della direttrice

Intorno alle 13 di venerdì 29 dicembre due uomini col volto coperto hanno fatto irruzione nei locali di via Dante

Rapina venerdì 29 dicembre alle poste di Cazzano Sant’Andrea, in Valle Gandino.

Intorno alle 13 due uomini sono entrati nell’ufficio con il volto coperto da passamontagna e hanno intimato alle due impiegate di consegnar loro i soldi in cassa. I malviventi hanno preso circa 300 euro e, prima di uscire, si sono impossessati anche della borsetta della direttrice.

I due si sono allontanati a piedi, facendo poi perdere le loro tracce.

Negli ultimi anni le poste di via Dante sono state colpite da alcuni furti, non è infatti il primo che si verifica: due rapine nel dicembre 2010 a quindici giorni una dall’altra per un bottino complessivo di 15.000 euro. Negli anni prima le stesse poste erano state rapinate altre quattro volte.

Al momento stanno indagando i carabinieri di Clusone e Gandino.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI