BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Remer Treviglio, al PalaFacchetti vince una non irresistibile Latina per 91-100

Non arriva il tanto sperato regalo della vigilia di natale per i tifosi della Remer: Latina vince al PalaFacchetti e i bianco-blu chiudono il 2017 al terzultimo posto con 4 vittorie e 9 sconfitte.

La cronaca

La serata si apre con la premiazione di Mezzanotte quale miglior under 21 del mese di novembre. Parte bene la Remer con la tripla di Voskuil. Risponde Saccaggi sempre da tre. A -9’02” dall’area Mezzanotte ma Saccaggi ancora da tre per il primo vantaggio Latina. Douvier si fa sentire sotto le plance. Si attiva anche Raymond ma a -7’53” si iscrive da oltre arco anche Mezzanotte. Si vede anche Pecchia mentre a -6’38” assist al bacio di Voskuil per Douvier. A -5’45” esordio di Planezio. A -4’30” Laganà porta Latina a-1. Il ritmo è alto su entrambi i fronti, così come le percentuali al tiro. Subito dopo Planezio perde palla su Laganà ma la difesa recupera. A -3’40” due su due di Rossi. Gli fa Eco Raymond sempre dalla lunetta. Gara ancora in equilibrio. A-3’01” ancora Douvier. Segue una tripla di Saccaggi per il pareggio ma Douvier è preciso in area. Hairston pareggia nuovamente ma a -37″ tripla di Voskuil. Il tempo si chiude 23-22.

Seconda frazione si apre con il solito Raymond. A -9’10” tap-in di Mezzanotte su tiro di Marino. Risponde ancora Raymond. Rossi a -8’38” da sotto. Latina non molla ma Rossi realizza da tre. Gli ospiti rispondono con Allodi e a -7’25” altra tripla di Voskuil. A -6’54” Marino da dentro l’area. A -6’37” stoppata di Rossi ma Raymond non molla. A -5’38” ancora Voskuil dalla lunga distanza. Treviglio a +6 e time out di Latina. A -4’27” quinta tripla di Voskuil a cui si accoda Douvier un minuto dopo. La Remer ora gioca in ritmo. A -2’03” Raymond riavvicina i neroazzurri a due possessi. A -1’43” Laganà realizza un gioco da tre. Replica Pecchia ma in sequenza Di Ianni e Hairston portano Latina al pareggio. Raymond dalla lunetta ed una tripla di Laganà portano gli ospiti sul +5. Si va al riposo con uno 12-6 nel computo falli fatti a sfavore della Remer che lascia più di un dubbio sulla equità del terzetto arbitrale ma lascia l’amaro in bocca anche il doppio parziale negativo trevigliese che rimette in partita Latina.

Dopo il riposo riapre le danze Douvier a cui risponde subito Hairston. A -8’50” tripla di Marino. Sull’altra sponda tripla di Raymond e Hairston in contropiede porta Latina a +7. Prova a reagire Marino ma Hairston continua il suo show e anche Tavernelli lo imita con un’azione in penetrazione. A-6’30” tripla di Raymond ma anche Douvier è preciso da oltre arco. A -5’23” finalmente viene fischiato un fallo di sfondamento di Raymond su Rossi. A -4’30” Douvier riporta Treviglio a -9. Marino accorcia a -7 e Gramenzi chiama time out. Raymond continua a martellare da oltre arco mentre il solo Rossi sembra avere la forza di reagire. A -1’18” Cesana fa uno su due dalla lunetta poi ancora Douvier da tre. Sull’altra sponda c’è solo Raymond mentre Marino allo scadere è preciso dalla lunetta ma la frazione è ancora targata Latina con otto punti di vantaggio.

L’ultimo tempo viene battezzato da Allodi. Poi tripla di Raymond e sul parziale di 0-5 Vertemati chiama time-out. A -7’01” altri due punti su tiro libero di Raymond. Risponde Rossi. Azione caparbia di Douvier (fallo e canestro) per un gioco da tre punti. Replica Hairston sempre per un gioco da tre. Segue una tripla di Pastore. Ancora Rossi ma siamo sempre sotto di 14. Ormai e’ un monologo Hairston-Raymond. A -3’46” scontro al calor bianco Voskuil-Hairston che porta alla doppia espulsione. Scintille che proseguono negli spogliatoi ma l’intervento delle forze dell’ordine ristabilisce la calma. A -2’51” dopo due punti di Rossi tripla di Planezio per il -11. Time-out Latina ma ormai la gara per la Remer e’ compromessa. I falli si susseguono e Latina torna in lunetta con Saccaggi e Tavernelli. L’ultima tripla della serata è di Carnovali ma serve solo per la statistica. Termina così nel peggiore dei modi questo 2017 con altri 100 punti subiti e questa volta in casa. Top scorer della gara Raymond (34 punti e 37 di valutazione) e Hairston (24). Per Treviglio l’ennesima prova maiuscola di Marino (16 assist), Douvier (24 punti e 8 rimbalzi) e Rossi (19 punti e 25 di valutazione). Singolare o quanto meno da interpretare il numero dei tiri liberi realizzati da Latina (23 contro i 6 di Treviglio) che lascia aperto il dibattito sul metro arbitrale visto questa sera. Sarà importante ora affrontare con la massima determinazione la prossima trasferta a Scafati.

Il tabellino
Remer Treviglio – Benacquista Assicurazioni Latina 91-100 (23-22, 23-29, 22-25, 23-24)

Remer Treviglio: Bryce Douvier 24 (7/11, 3/5), Emanuele Rossi 19 (7/12, 1/1), Alan Voskuil 15 (0/2, 5/10), Tommaso Marino 11 (3/7, 1/4), Andrea Pecchia 8 (4/8, 0/0), Andrea Mezzanotte 7 (2/3, 1/3), Marco Planezio 3 (0/2, 1/2), Tommaso Carnovali 3 (0/1, 1/3), Luca Cesana 1 (0/0, 0/5), Mattia Palumbo 0 (0/0, 0/0), Nicholas Dessì 0 (0/0, 0/0), Ursulo D’almeida 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 6 / 9 – Rimbalzi: 33 12 + 21 (Bryce Douvier 8) – Assist: 28 (Tommaso Marino 16)

Benacquista Assicurazioni Latina: Benjamin Raymond iii 34 (8/9, 4/9), Josh Hairston 24 (8/14, 0/0), Andrea Saccaggi 12 (1/2, 3/6), Riccardo Tavernelli 10 (2/4, 0/2), Marco Lagana 8 (2/6, 1/1), Giovanni Allodi 6 (3/4, 0/0), Andrea Pastore 3 (0/1, 1/5), Alfonso Di ianni 3 (1/1, 0/1), Matteo Cavallo 0 (0/0, 0/0), Matteo Ambrosin 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 23 / 26 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Benjamin Raymond iii, Josh Hairston 8) – Assist: 20 (Andrea Saccaggi, Marco Lagana 5)

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.