Verdellino

Auto contro un tir, Luca muore a 38 anni: stava andando al lavoro

Si chiama Luca Vacis la vittima dell'incidente avvenuto all'alba di venerdì 22 dicembre a Verdellino

Stava andando al lavoro quando ha perso la vita a causa di un incidente stradale. Si chiama Luca Vacis la vittima del sinistro avvenuto all’alba di venerdì 22 dicembre a Verdellino, lungo l’ex statale Francesca.

Erano quasi le sei quando l’uomo, residente a Cologno al Serio, a bordo della sua Mercedes A140 si è scontrato con un tir ed è poi uscito di strada. Nell’impatto l’auto è andata distrutta. Inutile l’intervento del personale medico a bordo di un’ambulanza e di un’auto medica: il 38enne è morto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Treviglio, che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica e tre squadre di vigili del fuoco da Bergamo, Dalmine e Treviglio.

I vigili del fuoco hanno estratto il corpo già senza vita dall’auto e con un’autogru hanno spostato il mezzo pesante.

Il mezzo pesante viaggiava verso Zingonia ed era guidato da un 44enne, rimasto ferito in modo non grave, che è stato sottoposto ai rilievi per verificare la possibile presenza di alcol o droga nel sangue.

Lungo la provinciale si sono formate lunghe code in seguito al grave incidente.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI