BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pochi giorni ancora per evitare il canone Rai se non si ha la tv

Scade infatti il 31 dicembre la possibilità di comunicare all'Agenzia delle Entrate di non avere il televisore.

Ancora una manciata di giorni, poi non sarà più possibile evitare il canone Rai se non si ha un televisore. Scade infatti il 31 dicembre (in teoria il 31 gennaio ma a gennaio arriva già la prima bolletta) la possibilità di comunicare all’Agenzia delle Entrate di non avere la TV ed evitare, quindi, il canone per il 2018. Si ratta di una autocertificazione.

CHI

Perciò chi non possiede la tv ma ha un’utenza elettrica intestata, deve inviare il modello ogni anno perché questa dichiarazione ha validità annuale.

COME

Chi è registrato al sito delle Entrate lo può presentare direttamente on line, altrimenti ci si deve rivolgere ad un Caf oppure inviare il modello per raccomandata, insieme ad un documento d’identità valido. Il modello va scaricato dal sito dell’Agenzia e inviato all’indirizzo indicato nella pagina dedicata.

CHI NO

Non deve rinnovare la dichiarazione che l’ha presentata nei mesi scorsi per comunicare che il canone va addebitato sull’utenza elettrica intestata ad altro componente della famiglia anagrafica. Questo modello, infatti, può essere presentata in qualunque momento, ha effetto dal 1° gennaio dell’anno di presentazione e non deve essere ripresentato annualmente.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.