Quantcast
Precipita elicottero sull'Alben: salvi i due a bordo, uno è il campione Giovanni Masserini - BergamoNews
Valseriana

Precipita elicottero sull’Alben: salvi i due a bordo, uno è il campione Giovanni Masserini fotogallery

Il pilota in estate aveva sorvolato il Monte Bianco con il suo ultraleggero, il Kompress CH7 con il quale venerdì 1 dicembre si è schiantato in zona Oneta

Incidente in quota, venerdì mattina, sul Monte Alben. In comune di Oneta, a 1800 metri di quota è infatti caduto un elicottero privato poco prima delle 11.

Secondo le primissime informazioni, sul velivolo al momento dell’incidente c’erano due persone. Entrambe sono state trovate ancora in vita, una in condizioni di ipotermia e l’altra con trauma dorsale, come comunica AREU Lombardia.

La prima è stata recuperata intorno alle 12.15 e trasportata in ospedale a Milano in codice giallo. Poco prima delle 13 è stato recuperato anche il secondo superstite, trasportato poi al Papa Giovanni di Bergamo in codice rosso.

Una delle due persone ferite è Giovanni Masserini (nella foto sotto, ndr), campione di volo libero conosciuto in tutta Italia per le sue imprese: nella scorsa estate era riuscito a sorvolare il Monte Bianco con il suo ultraleggero, un Kompress CH7. Oltre 30 anni di esperienza in volo, puntava a sorvolare addirittura gli 8mila metri. A bordo c’era anche un 44enne sempre di Vertova.

Giovanni Masserini

Sul posto anche una quindicina di tecnici della VI Delegazione Orobica del CNSAS Lombardo, che al momento sono a disposizione per un sopralluogo in zona, dove le condizioni meteorologiche sono difficili e la visibilità è limitata dalla presenza di nebbia.

Sul posto, appena è stato dato l’allarme, sono arrivati i carabinieri di Zogno, vigili del fuoco e due velivoli dell’elisoccorso da Bergamo e da Milano.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI