BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maltrattava persone con sindrome di down: arrestata una 50enne

Le vittime sarebbero state percosse con schiaffi e costrette a rimanere seduti per ore al buio oppure in silenzio

I carabinieri di Zogno, coordinati dal Tenente Cristian Modena, hanno arrestato una donna 50enne per maltrattamenti nei confronti di persone affette da sindrome di down.

L’arresto è stato eseguito in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo, al termine di un’articolata attività investigativa avviata nel mese di novembre. Indagine condotta con l’impiego di microspie installate in una struttura assistenziale della Val Brembana, che ha permesso di accertare reiterate violenza psicologiche e fisiche nei confronti degli ospiti.

In alcune occasioni, le vittime sarebbero state percosse con schiaffi e costrette a rimanere seduti per ore al buio oppure in silenzio.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.