Quantcast
Atalanta, nell'amichevole col Darfo Boario basta Ilicic. E si rivede in campo Raimondi - BergamoNews
A zingonia

Atalanta, nell’amichevole col Darfo Boario basta Ilicic. E si rivede in campo Raimondi

Un lampo dello sloveno ha regalato ai nerazzurri la vittoria nella sgambata di mercoledì pomeriggio, che ha rivisto vestire i panni del calciatore anche CR77

Un giorno di riposo dopo la vittoria col Benevento, e poi di nuovo in campo. L’Atalanta di mister Gasperini mercoledì pomeriggio ha sfidato a Zingonia il Darfo Boario, formazione di serie D, vincendo 1-0 grazie a un gol dello sloveno Ilicic.

Una sgambata che è stata l’inizio dei lavori in vista della trasferta, importantissima, di sabato sera in quel di Torino, dove Gomez e compagni affronteranno i granata che cercano punti per rilanciarsi in campionato.

Chi lunedì sera ha giocato nella vittoriosa partita contro il Benevento non ha preso parte all’amichevole col Darfo Boario, nella quale si è invece rivisto vestire i panni del calciatore quel Cristian Raimondi che da questa stagione è entrato a far parte dello staff tecnico di Gasperini: per l’ex esterno una ventina di minuti in campo nella ripresa.

Atalanta-Darfo Boario 1-0
Rete: 25’ pt ilicic
Atalanta: Gollini (1’ st Rossi), Bastoni, Mancini, Palomino (8’ Raimondi), Haas, Kurtic, Schmidt, Gosens, Vido, Ilicic, Orsolini;
Darfo Boario: Rdifi, Savoini, Martinazzoli, Panatti, Lecenti, Fratus, Zanardini, Mondini, Galelli, Lauricella, Nibali.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it