"Il tormentone", debutta nelle scuole il progetto educational della Fondazione Donizetti - BergamoNews
Lirica

“Il tormentone”, debutta nelle scuole il progetto educational della Fondazione Donizetti

Dal 27 al 29 novembre, alle 9.30 (turno per le scuole primarie) e alle 11.30 (turno per le scuole secondarie di primo grado), saranno oltre duemila gli studenti che coloreranno il Teatro Sociale nei giorni della festa dedicata al compositore della città.

Il festival Donizetti Opera è un festival pensato proprio per tutti: con Il tormentone, spettacolo interamente ideato per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, la programmazione artistica della Fondazione Donizetti coinvolge anche i più piccoli. Sono ventisei gli istituti che hanno aderito a “Donizetti Educational”, il progetto realizzato in collaborazione con la Società Cooperativa Promoscuola.

Dal 27 al 29 novembre, alle 9.30 (turno per le scuole primarie) e alle 11.30 (turno per le scuole secondarie di primo grado), saranno oltre duemila gli studenti che coloreranno il Teatro Sociale nei giorni della festa dedicata al compositore della città.

L’opera è un adattamento del titolo del festival Donizetti Opera Che originali! con la musica di Giovanni Simone Mayr, maestro di Gaetano Donizetti. Lo spettacolo, dalla durata di circa 60 minuti, è stato ideato da Lorenzo Giossi, che ne cura anche la regia: il “musicomaniaco” Don Febeo, un musicista dilettante, sarà il protagonista e avrà il compito di interagire con il pubblico che in due momenti differenti sarà parte della messa in scena.

I docenti, che hanno partecipato ad incontri di approfondimento durante i quali sono state consegnate delle schede didattiche di supporto per le lezioni in classe, nelle ultime settimane sono stati impegnati nella preparazione degli alunni che interverranno durante lo spettacolo: ognuno di loro, utilizzando i materiali forniti dalla Fondazione Donizetti, ha avuto il compito di costruire uno strumento musicale da sfoggiare in teatro per conquistare l’amicizia di Don Febeo, personaggio che non tollera chi non conosce la musica. Inoltre, il giovane pubblico, formerà un grande coro per intonare “Fra il piacer, i suoni, i canti, si festeggi un sì bel dì” durante la scena conclusiva dell’opera per festeggiare il lieto fine.

Gli alunni che parteciperanno alla recita delle 11.30 di mercoledì 29 novembre, giorno del compleanno di Gaetano Donizetti, avranno inoltre l’opportunità di assistere all’Elevazione musicale nella Basilica di Santa Maria Maggiore alle 10.30.

27 novembre ore 9.30 e 11.30
28 novembre ore 9.30 e 11.30
29 novembre ore 9.30 e 11.30
Teatro Sociale

Il tormentone
dalla farsa Che originali! di Gaetano Rossi
Musica di Giovanni Simone Mayr

Nuova drammaturgia di Lorenzo Giossi

Don Febeo Roberto Maietta
Donna Aristea Marina Ogii
Don Carolino Giorgio D’Andreis
Donna Rosina Caterina Verduci
Biscroma Simone Baldassari

Regia Lorenzo Rossi
Ensemble dell’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala
Pianoforte Samuele Pala

Nuovo allestimento e produzione Fondazione Donizetti

leggi anche
  • Dialoghi in streaming
    FTD OffStage, nuova iniziativa online della Fondazione Teatro Donizetti
    Generico maggio 2020
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it