Quantcast
Francesco Gabbani alle Due Torri: "E' stato l'anno più bello della mia vita grazie a voi" - BergamoNews
L'incontro

Francesco Gabbani alle Due Torri: “E’ stato l’anno più bello della mia vita grazie a voi” fotogallery video

In braccio alla mamma, una bambina di 8 mesi è stata la fan più piccina accanto a molti più e meno giovani: il pubblico di Francesco Gabbani è un vero e proprio mix di donne e uomini di tutte le età.

Il successo di Francesco Gabbani, cantante vincitore di Sanremo Giovani 2016 e Sanremo 2017 con “Occidentali’s karma”, è inarrestabile: dopo l’uscita dell’album “Magellano” lo scorso aprile, venerdì 17 novembre ha pubblicato la Special Edition del cd. Quest’estate un lunghissimo tour, con più di 40 concerti, l’ha portato in numerose città italiane ed ora ha iniziato un nuovo giro di firmacopie; così lunedì 20 novembre è stato ospitato dal centro commerciale Le Due Torri di Stezzano.

Francesco Gabbani alle Due Torri

In attesa di incontrare il cantautore carrarino, c’era circa un migliaio di persone di cui moltissimi bambini e fan provenienti non solo dalla bergamasca, ma da tutta la Penisola: chi da Ventimiglia, le ragazze del fanclub non ufficiale “Gabbanology” di Montecatini Terme e un gruppo persino da Palermo. Non si è fatto aspettare troppo e alle 17.40 il Gabba è arrivato nel piazzale centrale acclamato e pronto ad immortalare l’eccitazione della folla con un’Instagram storie. Sul palco, ha risposto ad una breve intervista con alcune domande, raccolte dalla presentatrice tra i presenti. Sempre sorridente e ringraziando continuamente per l’affetto ricevuto, Gabbani ha parlato di come quest’anno gli abbia donato “tanta gioia e tanta energia” e la consapevolezza di essere più legittimato a fare quello che ha sempre fatto; sottolinea infatti come, pur essendo diventato un personaggio pubblico, non si sente cambiato, anzi cerca di rimanere quello che è. Tra le canzoni dell’album, dichiara che “Spogliarmi” è la sua preferita, quella meno diretta, ma che sottolinea l’aspetto ricorrente dell’analisi personale. Un’altra domanda su un suo brano riguarda il significato di “Pachidermi e Pappagalli”: “Nell’era del web, con le potenzialità di comunicazione esistenti, se ne sentono di tutti i colori”, c’è chi ha una memoria a lungo termine e non mette in dubbio le proprie certezze e chi, al contrario, ripete tutto senza pensarci troppo. Scherza sull’eventualità di un nuovo album: “Il prossimo solo foto, almeno mi tolgo il pensiero!”; aggiunge, poi, di non avere ansia per una futura pubblicazione perché “la mia musica seguirà il mio percorso”.

Francesco Gabbani alle Due Torri

Terminate le domande, Francesco si è finalmente dedicato all’incontro caloroso con i suoi fan. Si è lasciato abbracciare, baciare, ha scambiato una parola con tutti e anche asciugato qualche lacrima di commozione; uno speciale riguardo per i tanti bambini che gli sono corsi incontro emozionati, a cui ha dedicato qualche carezza e buffetto. Immancabile il suo sorriso e i continui ringraziamenti per gli ammiratori che gli hanno donato disegni, biscotti, libri e anche quadretti. Una gentilezza che ha travolto persino i genitori, venuti solo per accompagnare i figli: “Un ragazzo davvero a modo!”, “È stato così disponibile e gentile!” sono stati tra i commenti più gettonati di coloro che si avviavano all’uscita.

In braccio alla mamma, una bambina di 8 mesi è stata la fan più piccina accanto a molti più e meno giovani: il pubblico di Francesco Gabbani è un vero e proprio mix di donne e uomini di tutte le età. Instancabile e disponibile fino all’ultimo selfie, alle 20 ha concluso il suo firmacopie salutando gli ultimi, altrettanto instancabili, rimasti.

Fotografie e video di Federico Valentini

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI