Quantcast
Vincent Cassel e Malagò da Fazio, Mara Venier da Giletti: la tv del 19 novembre - BergamoNews
I programmi

Vincent Cassel e Malagò da Fazio, Mara Venier da Giletti: la tv del 19 novembre

Per la prima serata tv, su RaiUno c'è "Che tempo che fa, su La7 "Non è l'arena", su RaiDue il telefilm "Ncis", su Canale5 la fiction "Rosy Abate", su Italia1 "Le Iene show" e su Rete4 il film "Forrest Gump".

Vincent Cassel, Tiziano Ferro e Antonio Albanese, il presidente del Coni Giovanni Malagò e Sandra Gesualdi: sono numerosi gli ospiti di Fabio Fazio a “Che tempo che fa” per la prima serata di RaiUno domenica 19 novembre.
Su La7 torna “Non è l’arena”, condotto da Massimo Giletti: tra i suoi ospiti ci sarà Mara Venier che, per la prima volta, racconterà di molestie subite da un potente politico.
Su Canale 5 va in onda la fiction “Rosy Abate”, mentre su Italia1 “Le Iene show” e su Rete4 il film commedia “Forrest Gump”.
Da segnalare, inoltre, il telefilm “Ncis” su RaiDue, il film drammatico “Scelta d’amore” su RaiTre e il talent-show “Celebrity MasterChef Italia” su Tv8.
Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 20.35 il programma di interviste “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio e Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto.
Si affronterà il delicato tema del fine vita con Sandra Gesualdi, figlia di Michele Gesualdi, ex presidente della Provincia di Firenze per due mandati e presidente della Fondazione Don Sandro Milani, malato da tre anni di Sla. Suo padre, qualche mese fa, ha mandato un accorato appello alle Istituzioni implorandole ad accelerare l’approvazione della legge sul testamento biologico, con la dichiarazione anticipata di volontà del malato.
Altro ospite sarà il presidente del Coni Giovanni Malagò, all’indomani dall’esclusione dell’Italia dai Mondiali e l’esonero del commissario tecnico azzurro Giampiero Ventura.
Non mancherà, poi, spazio per il mondo dello spettacolo: per la prima volta a “Che tempo che fa” arriverà l’attore Vincent Cassel, che si racconterà a pochi giorni dal suo 51esimo compleanno.
La serata proseguirà all’insegna di aneddoti e ricette con Alain Tonné, il personaggio di Antonio Albanese protagonista di “Lenticchie alla julienne”, il nuovo libro dell’attore e regista in uscita questa settimana nelle librerie per Feltrinelli.
Nel corso della puntata, come di consueto, un ruolo centrale spetterà alla musica: il protagonista questa volta sarà Tiziano Ferro, che si esibirà con i brani “Il Mestiere della vita” e “Valore assoluto” tratti dal nuovo album, la special edition “Il mestiere della vita Urban VS Acoustic”.
A seguire, Il Tavolo di Che tempo che fa con la complicità di Fabio Volo, la comicità surreale di Nino Frassica, le domande impossibili di Gigi Marzullo e la simpatia di Orietta Berti. Al tavolo, oltre ad Antonio Albanese, ci saranno Ficarra e Picone che racconteranno il loro viaggio tra Russia e Cina dove hanno presentato la loro pellicola “L’ora legale. Inoltre, Max Pezzali che eseguirà un medley di canzoni tratte dal suo ultimo disco “le canzoni alla Radio”, pensato per celebrare i suoi 25 anni di carriera e Manuela Di Centa, icona dello sport degli anni ’90 entrata nella storia dello sci di fondo per l’en plein alle Olimpiadi di Lillehammer del 1994 dove vinse una medaglia in ciascuna gara a cui prese parte e un totale di 7 medaglie (4 argenti e 3 bronzi) conquistate tra il ’91 e il ’95. E ancora Martina Colombari, testimonial e volontaria di “In farmacia per i bambini”, iniziativa giunta alla sua quinta edizione e promossa dalla Fondazione Francesca Rava – Nph Italia Onlus per sensibilizzare la raccolta di farmaci da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti pediatrici per i bambini che vivono una condizione di povertà sanitaria in Italia e in Haiti. Infine, Francesco Mandelli che, insieme a Hugh Grant e Brendan Gleeson, è reduce dall’esperienza del doppiaggio del film “Paddington 2”, uscito nelle sale il 9 novembre.

– Su RaiDue, alle 21.20 il telefilm “Ncis”, con Harmon e Weatherly.
Andrà in onda un episodio dal titolo “Voglio un giusto processo”. Un sottoufficiale, accusato di avere ucciso la sua ex ragazza, viene liberato a causa di un cavillo legale. Professando la sua innocenza, chiede alla squadra di Gibbs di indagare. Gibbs decide allora di mandare DiNozzo sulla scena del crimine per interrogare eventuali nuovi testimoni.

– Su RaiTre, alle 21.30 il film drammatico “Scelta d’amore – La storia di Hilary e Victor”, con Julia Robets.
Hilary, ragazza semplice e delusa da una storia d’amore finita male, accetta di fare da infermiera a Victor, leucemico, figlio ventottenne di un miliardario. Il ragazzo è vittima di terribili crisi causate dalla chemioterapia; tutto ciò non impedisce ai due di innamorarsi e fuggire insieme. Sospesa la terapia, Victor diventa preda di dolori per vincere i quali inizia a usare la morfina; la droga, presa in dosi sempre più massicce, gli dà assuefazione e peggiora le cose. Solo con il suo amore Hilary può sperare d’aiutarlo. Schumacher si misura con il melodramma, affidandosi alle grazie della Roberts. L’idea è di capovolgere la dinamica di “Love Story” e di condannare questa volta a morte il ricco rampollo; interessante, ma forse ci voleva più cattiveria, o meno melassa.

– Su Rete4, alle 21.15 il film commedia “Forrest Gump”, con Tom Hanks, Robin Wright, Gary Sinise e Sally Field.
Forrest Gump è un ragazzo del Sud, un po’ tardo, che parla lentamente e che, grazie alla sua bontà e a un inguaribile ottimismo, diventa una star del football, un eroe di guerra, un atleta, un milionario e sposa anche la ragazza dei suoi sogni. Nel corso della sua vita Forrest ha l’opportunità di conoscere i grandi leader del suo tempo, da Nixon a Lennon; le di viaggiare dal Vietnam a Washington, dalla Repubblica Cinese a Londra, a New York.

– Su Canale5, alle 21.10 la fiction “Rosy Abate”, con Giulia Michelini, Mario Sgueglia, Paolo Pierobon, Bruno Torrisi, Ranieor Monaco Di Lapio e Valentina Camelutti.
Andrà in onda la seconda delle cinque puntate: Rosy, dopo la morte di Francesco, passa all’azione e si mette sulle tracce degli Sciarra per scoprire dove si trova suo figlio Leonardino.

– Su Italia1, alle 21.20 “Le Iene show”, condotto da Nicola Savino, Nadia Toffa, Giulio Golia e Matteo Viviani.
Andrà in onda una nuova puntata ricca di servizi e inchieste. La iena Gaetano Pecoraro ha raccolto la testimonianza di un altro ex chierichetto che racconta le molestie che avrebbe subito in Vaticano, all’età di 15 anni, dallo stesso seminarista già accusato da altri due ragazzi. Altro servizio è quello realizzato da Nicolò De Devitiis che ha incontrato il presidente della Figc Carlo Tavecchio dopo la clamorosa eliminazione dell’Italia dai Mondiali 2018, secondo cui l’esclusione è dovuta alla “scelta sbagliata della formazione”.

– Su La7, alle 20.35 il programma di attualità “Non è l’Arena”, condotto da Massimo Giletti.
Gli scandali a sfondo sessuali che stanno scuotendo da Hollywood all’Italia il mondo del cinema, ma non solo, saranno il tema dell’intervista a Mara Venier, che racconterà, per la prima volta, di molestie subite da un potente politico.
Altro tema al centro della serata sarà la notizia che, mentre la campagna elettorale è alle porte Silvio Berlusconi nei giorni scorsi ha ottenuto una sentenza che riguarda la sua vita privata: la Corte d’appello di Milano ha riconosciuto all’ex premier il diritto a non dover mantenere la moglie Veronica Lario proprietaria di “consistenti disponibilità patrimoniali” obbligandola a restituire il denaro ottenuto dalla sentenza del febbraio 2014 per un totale di circa 43 milioni di euro.
Infine, verranno proposte nuove inchieste e approfondimenti tra cui il caso dell’ex consigliere regionale della Sardegna, Salvatore Lombardo e del suo vitalizio.

– Su Tv8 alle 21.15 il talent-show “Celebrity MasterChef Italia”.
Da stasera arriva in prima in prima tv in chiaro lo spin-off del noto cooking show culinario. A sfidarsi 12 personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo, del giornalismo: il cantante Alex Britti, l’astrologo Antonio Capitani, l’attrice e produttrice Maria Grazia Cucinotta, la presentatrice Roberta Capua, l’ex Iena e conduttrice tv Elena Di Cioccio, la protagonista della serie “I delitti del Barlume” Enrica Guidi, il giornalista, voce del tennis targato Sky Sport, Stefano Meloccaro, il campione mondiale di nuoto Filippo Magnini, la produttrice discografica e giudice di X Factor Mara Maionchi, il rapper Nesli, la speaker radiofonica e conduttrice Marisa Passera e l’attrice turca icona del regista Ferzan Özpetek Serra Yilmaz. Ad accomunarli la passione per la cucina e una buona dose di talento ai fornelli. Come nella versione originale del format, dovranno dimostrare la loro creatività e la loro tenacia per convincere alla giuria composta da: Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.
Le 12 celebrities, per conquistare il titolo di primo Celebrity MasterChef Italiano e i 100 mila euro da destinare in beneficienza, dovranno confrontarsi con le prove “classiche” del programma: dalla Mystery Box, all’Invention Test, passando per il pressure test e le prove in esterna.

– Su Canale Nove alle 21.20 il film d’azione “The Punisher”, con Thomas Jane e John Travolta.
L’esistenza di Frank Castle, agente speciale dell’Fbi, viene sconvolta dalla brutale uccisione della moglie e del figlioletto su mandato dei coniugi Saint. Dal momento che Frank sa che la legge non punirà mai adeguatamente i colpevoli, decide di farsi giustizia da sé.
– Su La7D, alle 21.30 il telefilm “Grey0’s anatomy”, con Ellen Pompeo, Sara Ramirez e Patrick Dempsey. Andranno in onda tre episodi intitolati “Forse l’ho perso nel vento”, “Un rompicapo senza soluzione” e “Dobbiamo essere realistici”.
Nel primo, Meredith è contrariata dall’insistenza di Derek nel volere andare a Washington e si sfoga con Alex.
Nel secondo, Maggie trova conforto nell’amicizia di Amelia e capisce che Meredith non è così cattiva come sembra.
Nel terzo, Arizona continua il suo percorso da dottoranda in chirurgia con la dottoressa Herman.

– Su Rai4, alle 21 la fiction “The night manager”, con Hugh Laurie, Tom Hiddleston e Olivia Colman. Andranno in onda la prima e la seconda delle sei puntate.
Jonathan Pine è un ex soldato dell’esercito britannico che si è rifatto una vita lavorando come direttore d’albergo. Un giorno viene ingaggiato da Angela Burr, un’agente dei servizi segreti, per incastrare Richard Roper, uno spietato uomo d’affari corrotto legato al traffico di armi. Pine cerca di entrare nel mercato nero delle armi e avvicinare così Roper, ma dovrà vedersela con Corkoran, tirapiedi di Roper. A complicare di più le cose sarà l’attrazione tra Pine e la fidanzata di Roper, Jed.

– Su Rai5, alle 21.15 documenti “Ghost town”, viaggio tra i luoghi abbandonati da raccontare tra passato e presente del Paese in cui sono sorti. Storie raccontate dall’attore e fotografo Sandro Giordano.
Al centro di questa puntata c’è Apice, un paesino in provincia di Benevento, ribattezzato “Pompei del ‘900” dopo il terremoto del 1962 che l’ha spopolato. L’allora primo cittadino, vista l’impossibilità economica di rimettere in piedi il proprio comune decise di ricostruire la città a pochi chilometri di distanza, sulla collina di fronte. Ad Apice nuova, la “nuova” cittadina che sostituì, negli anni 60, la vecchia Apice vivono ancora oggi i terremotati dell’epoca, costretti ad abbandonare le proprie case in fretta e furia, quando il 21 agosto del 1962 il terremoto fece scappare tutti. Sandro Giordano esplora questo borgo che è rimasto pressappoco lo stesso dai tempi del terremoto. Un paese, oggi, inaccessibile eppure “vivo”, nel ricordo dei suoi abitanti, e negli edifici che ancora risuonano della vita di un tempo che non tornerà più. Nella zona che interessò tra gli altri anche il borgo di Apice si contarono “solo” 17 vittime e i rimanenti 6.500 abitanti furono prontamente evacuati, lasciando dietro di sé un panorama desolato e “spettrale” ancora oggi visibile: mobili, auto intrappolate fra le macerie di un meccanico, riviste di cucito, insegne “fai da te” di negozianti. Taluni abitanti rimasero nel vecchio abitato, chi ad esercitare la propria funzione pubblica, chi a far sopravvivere la propria bottega e chi semplicemente ad abitarci. Tra questi, Tommaso Conza, il barbiere, che tenne la sua bottega aperta fino al 2007: in un paese fantasma.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 il film documentario “Mondo topless”, con Lorna Maitland e Babette Bardot.
Sullo sfondo della disinibita San Francisco, alcune fra le “stripper” più note e generose sfilano davanti alla cinepresa e al microfono di Meyer, ballando a ritmo di rock e confessandosi a ruota libera.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Lo spettacolo del Natale”, con Charlene Amoia e Candice Azzara.
Un regista di Broadway, considerato inaffidabile dal produttore e dalla compagnia, viene licenziato. Per continuare a guadagnarsi da vivere, deve adattarsi a dirigere lo spettacolo natalizio di una piccola comunita. Con esiti imprevedibili, catastrofici e inevitabilmente comici.

– Su Iris, alle 21 il film d’azione “Man of tai-chi”, con Tiger Hu Chen, Keanu Reeves, Karen Mok e Simon Yam.
A Pechino, il giovane ambizioso “Tiger” Chen Lin-Hu lavora come corriere ma, nelle ore libere, si trasforma in un combattente di arti marziali che, perfezionando l’antica arte dei tai chi, è riuscito a farsi un nome nel prestigoso campionato Wulin Wang. A Hong Kong, invece, l’investigatrice Suen Jing-Si, che lavora per un’unità anti criminalità organizzata, è sulle tracce di Donaka Mark, potente uomo d’affari che gestisce un giro di combattimenti illegali. Alla ricerca di nuovi combattenti, Donaka riesce ad attirare Tiger con la promessa di soldi facili, facendo emergere il suo lato più oscuro. Incapace di sfruttare a pieno le possibilità date dalla sua forza e dalla sua maestria, Tiger alla fine accetta di collaborare con Jing-si per provare a mettere Donaka fuori dai giochi.

– Su Mediaset Extra, alle 21 “Grande fratello vip”. Diretta.

– Su Real Time, alle 21.10 il docu-reality “Il castello delle cerimonie”. Dopo la scomparsa di Don Antonio, i sontuosi saloni de La Sonrisa riaprono per questa nuova serie.
La figlia del Boss, Donna Imma Polese, è l’erede morale della tradizione familiare e intende portarne avanti i valori di ospitalità e generosità. Al suo fianco, nell’organizzazione di cerimonie come sempre indimenticabili, il marito Matteo è il suo braccio destro nella vita e nel lavoro.

– Su Italia2, alle 21.10 il film di fantascienza “Earthstorm”, con Stephen Baldwin, Amy Price-Francis e John Ralston.
In seguito al terribile impatto avvenuto con un gigantesco asteroide, la luna subisce pericolose alterazioni che minacciano di coinvolgere anche il pianeta Terra. La dottoressa Lana Gale, dopo aver rilevato alcuni improvvisi cambiamenti nel flusso delle maree, scopre che la struttura lunare è ora totalmente instabile. Allarmata dai possibili effetti derivanti da tale situazione, riesce a convincere il direttore dell’American Space Institute a intervenire sul incombente stato di crisi. La scienziata riesce ad arruolare per la spedizione l’esperto demolitore di edifici John Redding e ad affidargli il difficile compito di colpire, tramite ordigni nucleari, lo squarcio aperto all’interno della luna.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI