• Abbonati
I programmi

Tu si que vales e Flavio Insinna: stasera in tv (18 novembre)

Per la prima serata tv, su RaiUno va in onda "Prodigi 2" con Flavio Insinna e Anna Valle, su Canale5 "Tu si que vales" condotto da Belen Rodriguez, su RaiDue il telefilm "Ncis Los Angeles" e su Italia1 il film d'animazione "Shrek 2".

Flavio Insinna torna su RaiUno. Dopo la bufera innescata nei mesi scorsi in seguito alla diffusione dei fuorionda diffusi da “Striscia la notizia”, l’attore e conduttore nella prima serata di sabato 18 novembre conduce il programma “Prodigi”, realizzato in collaborazione con l’Unicef in occasione della Giornata mondiale dell’infanzia.
Su Canale5, invece, va in onda il talent-show “Tu si que vales”, condotto da Belen Rodriguez.
Da segnalare, inoltre, il telefilm “Ncis Los Angeles” su RaiDue, “Ulisse – Il piacere della scoperta” su raiTre e il film d’animazione “Shrek 2” su Italia1.
Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.25 andrà in onda la seconda edizione del varietà “Prodigi 2 – La musica è vita”, condotto da Flavio Insinna e Anna Valle. Una serata realizzata in collaborazione con Unicef per raccogliere i fondi con i quali l’associazione ormai veterana sta provvedendo all’assistenza dei bambini in tutto il mondo, soprattutto nei luoghi di crisi.
Nove giovanissimi talenti nella danza classica, nel canto lirico e nella musica classica di età compresa tra i 7 e i 16 anni si esibiranno per essere giudicati da celebri personaggi dello spettacolo, come la danzatrice Carla Fracci, il maestro Peppe Vessicchio e il cantautore Gigi D’Alessio.
Tra gli ospiti della serata, realizzata in collaborazione con Unicef ed Endemol Shine Italy, la cantautrice statunitense Anastacia, da sempre impegnata nel sociale, e i ballerini e testimonial Unicef Samuel Peron e Samanta Togni. Non mancherà l’esibizione del giovane violinista vincitore della scorsa edizione, Giuseppe Gibboni.
Mentre il Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia, Francesco Totti, invierà uno speciale videomessaggio, sottolineando la sua vicinanza ai volontari, ai donatori e agli amici che sostengono l’Unicef attraverso il suo ‘simbolo’, la Pigotta, la popolare bambola di pezza.

– Su RaiDue, alle 21.20 il telefilm “Ncis Los Angeles”, con Chris O’Donnell. Andrà in onda il 24esimo e ultimo episodio dell’ottva serie intitolato “In cerca di vendeta”.
Sam lascia a Ceallen il distintivo e lo abbandanona per dare la caccia a Tahir. Inziialmente si fa aiutare da Sabatino, ma poi prosegue da solo. iNtanto, Tahir ha fatto rubare il corpo senza vita di Michelle durante il trasporto all’obitorio.

– Su RaiTre, alle 21.15 il documentario “Ulisse- Il piacere della scoperta”, condotto da Alberto Angela. Andrà in onda l’ultima puntata inedita intitolata “Amore e potere nella Roma dei Papi”.
La storia di Roma è anche la storia dei Papi che in 2 mila anni si sono succeduti fra amori, tradimenti, alleanze e congiure. Tutti, Papi e famiglie nobili, fecero a gara per avere i palazzi e le ville più belle.
Il viaggio di Alberto Angela comincia da Palazzo Falconieri, opera di Francesco Borromini: un osservatorio a 360° sulla città, che dimostra quanta storia si nasconda dietro i magnifici edifici che la adornano.

– Su Rete4, alle 21.15 il film d’azione “Maximum conviction”, con Steven Seagal, Steve Austin e Aliyah O’Brien.
L’agente speciale Tom Steele (Steve Seagal) e il partner Manning (Sean Austin) ricevono l’incarico di smantellare un carcere di massima sicurezza e sorvegliare due pericolose detenute da poco arrivate. In breve tempo, però, si ritrovano a fronteggiare l’assalto di un gruppo di mercenari d’élite, arrivati nella prigione in cerca delle due donne, le cui vere identità costringono Steele e Manning a fronteggiare qualcosa di molto più grande di ciò che potessero mai immaginare.

– Su Canale5, alle 21.10 il talent show “Tu si que vales”, con performances e improvvisazioni divertenti, condotto da Belen Rodriguez e Martin Castrogiovanni. Il programma di settimana in settimana mostra sempre più artisti di qualsiasi età e nazionalità che propongono esibizioni più svariate: giocolieri, mentalisti, acrobati, cantati, attori, imitatori, comici, campioni sportivi, maghi, artisti di strada. A giudicarli sono sempre Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi affiancati dalla giuria popolare presieduta da Mara Venier.

– Su Italia1, alle 21.20 il film d’animazione “Shrek 2”. Di ritorno dalle nozze Shrek e Fiona vengono invitati a corte dai genitori di lei, re Harold e la regina Lilian. Che non sanno che i due sono orchi verdi. Per riparare al misfatto i sovrani, che avevano fatto altri progetti circa le nozze della figlia, chiamano in causa la Fatina Madrina, il Gatto con gli Stivali e il bellissimo Principe Azzurro.

– Su La7, alle 21.10 il telefilm “L’ispettore Barnaby”, con Neil Dudgeon, Gwilym Lee e Fiona Dolman. Andranno in onda due episodi intitolati “La maledizione della nona e “Crimini scolpiti”.
Nel primo, l’ispettore Barnaby si trova alle prese con una superstizione, secondo la quale diversi musicisti da Beethowen a Schubert sono morti dopo aver composto la loro nona sinfonia.
Nel secondo, Brandon Monkford viene trovato morto su una statua creata dall’artista Lance Auden per l’inaugurazione del parco di sculture della vittima. I sospetti cadono sulla vedova.

– Su Tv8 alle 21.15 il film d’azione “End of the world: atto finale”, con Greg Grunberg e Neil Grayston.
Un gruppo di appassionati di apocalissi devono usare tutte le conoscenze che hanno appreso dai film catastrofici per salvare il mondo da una devastante tempesta solare.

– Su Canale Nove alle 21 il film thriller “Copycat – Omicidi in serie”, con Sigourney Weaver. Helen Hudson è una psicologa criminale che soffre di agorafobia e vive blindata, in una casa super tecnologica, da quando un maniaco ha cercato di ucciderla, un anno prima. Helen, che comunica con il mondo esterno soltanto via Internet, viene coinvolta dalla detecive di polizia M.J. Monaham nelle indagini su una catena di delitti tutti commessi a San Francisco. Ma c’è un altro, ben più sconcertante fattore comune ai crimini: sono tutti ispirati ai famosi omicidi della storia, da Jack lo Squartatore allo strangolatore di Boston. Helen Hudson ormai è perfettamente consapevole dei processi mentali dell’assassino. Ma anche lui ha capito chi lo sta braccando… E sa dove trovarla.

– Su La7D, alle 21.30 la fiction “Mondo senza fine”, con Cynthia Nixon, Ben Chaplin, Peter Firth e Charlotte Riley. Andranno in onda due episodi intitolati “Il priore” e “Scacco”.
La serie, basata sull’omonimo romanzo di Ken Follett, è il seguito della miniserie del 2010 I pilastri della Terra, anch’essa tratta su un romanzo di Follett. Ambientata circa 200 anni dopo I pilastri della Terra, segue le vicende dell’immaginaria città inglese di Kingsbridge durante l’inizio della guerra dei cent’anni e lo scoppio della peste nera.

– Su Rai4, alle 21 il film thriller “Accerchiato”, con Jean-Claude Van Damme e Rosanna Arquette.
Sam Gillen è rimasto solo. È stato il suo amico Billy ad aiutarlo a fuggire di galera, ma poi Billy s’è beccato una pallottola dalla polizia e ora Sam è nascosto nei boschi della California. Proprio da quelle parti vive Clydie, vedova con due figli del tutto restia a vendere la sua terra a uno speculatore di nome Franklin. Tra la vedova e l’evaso nasce una relazione e lui l’aiuta a liberarsi del cattivo.

– Su Rai5, alle 21.15 prende il via il ciclo di spettacoli “Alessandro Baricco. L’arte del racconto” e stasera verrà proposto “Moby Dick”.
La serie prevede tre appuntamenti, che ripercorrono quasi vent’anni di lavoro del fondatore della Scuola Holden, dedicati all’arte della narrazione letteraria, nel registro inconfondibile dello scrittore torinese, che spazia dalla lettura di un classico della narrativa ottocentesca, “Moby Dick”, a una personalissima riscrittura del mito, con “Palamede”, per finire con il reading di un autore contemporaneo come Dario Voltolini in “Pacific Palisades”.
Il ciclo si apre con un “corpo a corpo” letterario tra Alessandro Baricco e uno dei massimi capolavori della letteratura americana moderna, “Moby Dick” di Herman Melville, con Stefano Benni, Paolo Rossi e Clive Russell e le musiche originali di Nicola Tescari, la voce cantata di Louis Killen, l’ambiente, le scene e le luci di Gabriele Vacis e Roberto Tarasco
Secondo appuntamento del ciclo – il 25 novembre – “Palamede, l’eroe cancellato”, che riscrive le vicende legate a un nome mitico rimosso dalla storia a partire dalla narrazione omerica, dove non è mai neppure citato. Si chiude il 2 dicembre con il salto deciso nella contemporaneità di “Pacific Palisades”, reading presentato all’edizione 2017 di RomaEuropa Festival.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 il film commedia “Miele di donna”, con Clio Goldsmith.
Durante un’afosa giornata estiva, una scrittrice si introduce nella casa di un editore e, minacciandolo con un’arma, lo costringe a leggere un suo manoscritto: la storia di un’ingenua ragazza di nome Annie e della sua permanenza presso la pensione Desiderio…

– Su La5, alle 21.10 il film drammatico “Rosamunde Pilcher – Il tesoro nascosto”, con Matthias Schloo.
La giovane vedova Mona Sullivan vive in una vecchia casa sulla costa della Cornovaglia. La aiutano due vicini, simpatici e disponibili: Stephen, vecchio amico del defunto marito, e Edward, restauratore di mobili. Quello che Mona non sa è che Edward è in qualche modo coinvolto nella morte del consorte…

– Su Iris, alle 21 il film commedia “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto”, con Giancarlo Giannini.
Una ricca signora milanese, Raffaella Pavoni Lanzetti, è in crociera nel Mediterraneo. Non si fa scrupolo di snobbare crudelmente la ciurma, ma quando naufraga su un’isola deserta con l’unica compagnia del marinaio Gennarino Carunchio, siciliano rude e comunista, la gerarchia di poteri si capovolge. Dopo un primo momento di paura, la signora ci prende anche gusto…

– Su Mediaset Extra, alle 21 “Grande fratello vip”. Diretta.

– Su Real Time, alle 21.10 il docu-reality “Diagnosi impossibili”.
I dottori spesso non hanno tutte le risposte: il programma segue i pazienti che si sottopongono a lunghi test e operazioni nel disperato tentativo di scoprire la causa delle loro malattie.

– Su Italia2, alle 21.10 la replica del varietà “Le iene show”. L’approfondimento con l’attualità italiana e internazionale, realizzato attraverso inchieste e provocazioni satiriche, servizi-denuncia e dissacranti interviste, caratterizzato da uno stile irriverente e trasgressivo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI