BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vittima di violenze sessuali, si vendica e accoltella il pedofilo

Un ragazzo di 23 anni ha deciso di farsi giustizia da solo dopo anni, ferendo con un coltello l'uomo che aveva abusato di lui

Non si è dimenticato delle violenze sessuali subite da bambino e dopo aver pensato per anni a come farla pagare all’uomo che aveva abusato di lui, si è fatto giustizia da solo con un coltello.

L’episodio è avvenuto poco dopo mezzanotte di lunedì 13 novembre, a San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone.

Il ferito, che ha 48 anni, è ricoverato in ospedale a San Vito al Tagliamento in prognosi riservata. L’aggressore, che invece ha 23 anni, è stato immediatamente fermato dai carabinieri della compagnia di Pordenone, ai quali si è costituito un’ora dopo l’accoltellamento.

L’aggressione è avvenuta nella casa del 48enne: il ferito, poco prima di perdere conoscenza, è riuscito a indicare, al personale di soccorso e ai carabinieri, l’identità del suo aggressore, che già conosceva. Per questo motivo, prima ancora che si costituisse, i Carabinieri avevano concentrato le ricerche nella casa del giovane e nelle sue vicinanze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.