BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Niente pulmino, per arrivare all’aereo chilometri a piedi tra pioggia e nebbia”

Ryanair continua a far discutere. All'attacco della compagnia low-cost il programma tv 'Le Iene': le immagini girate allo scalo bergamasco da un membro dell'equipaggio

Ryanair continua a far discutere. All’attacco della compagnia aerea irlandese sono tornati gli inviati del programma televisivo ‘Le Iene’, con il servizio intitolato “Ryanair: volare lowcost ha il suo prezzo” andato in onda nella puntata di domenica 12 novembre.

Tra le altre cose il servizio, che punta il dito contro le politiche di riduzione dei costi dell’azienda, mostra un video che interessa direttamente l’aeroporto di Orio al Serio: stando a quanto ricostruito da ‘Le Iene’, a volte il personale Ryanair non arriverebbe all’aereo a bordo di un pulmino o attraverso il finger – ovvero il connettore mobile chiuso che collega il gate di un terminal all’aeromobile – ma a piedi: “Non c’è eccezione, non c’è temporale né nebbia che spinga la Compagnia a fare usare dei pulmini”, sostiene un assistente intervistato nel servizio, che a supporto di questa tesi mostra delle immagini girate da un membro dell’equipaggio sulle piste dello scalo bergamasco: “Spesso facevamo due chilometri a piedi, andata e ritorno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.