BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ubi Banca e Credito Sportivo finanziano il nuovo stadio dell’Atalanta

È in programma martedì 14 novembre alle 12 a Roma, nella Sala Consiglio dell’ICS (Via Giambattista Vico, 5), la conferenza stampa di presentazione dell’accordo di finanziamento per l’acquisizione e successiva ristrutturazione dello stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo.

Istituto per il Credito Sportivo e UBI Banca insieme per l’Atalanta. È in programma martedì 14 novembre alle 12 a Roma, nella Sala Consiglio dell’ICS (Via Giambattista Vico, 5), la conferenza stampa di presentazione dell’accordo di finanziamento per l’acquisizione e successiva ristrutturazione dello stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo.

Al programma di ammodernamento degli stadi in Italia si aggiunge dunque un altro importante tassello, con l’Istituto per il Credito Sportivo in prima linea così come avvenuto in altre città italiane (Torino, Udine e Frosinone). L’obiettivo è sostenere la realizzazione di impianti moderni, sicuri e sempre più fruibili da parte dei tifosi.

Alla conferenza stampa di presentazione, oltre al Commissario Straordinario di ICS, Paolo D’Alessio, interverranno il Ministro dello Sport, Luca Lotti, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, il direttore generale della Figc, Michele Uva, e i vertici del club bergamasco: il presidente Antonio Percassi e l’amministratore delegato Luca Percassi.

Prevista anche la presenza di Lorenzo Fidato, responsabile Project e Real Estate Finance di UBI Banca.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.