BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La carrozzina made in Bergamo che migliora la vita dei disabili: lo spot per la raccolta fondi

È online il video per la campagna lanciata su www.nextequity.it, piattaforma che sostiene la crescita di start up e imprese innovative

Un prodotto unico nel suo genere, che punta a rivoluzionare il mondo della disabilitàSi chiama Marioway, ed è una carrozzina elettrica autobilanciante, dotata di seduta regolabile in verticale che si muove senza l’ausilio delle mani. Così, le persone disabili possono guardare negli occhi chi hanno davanti e avere le mani libere per compiere più azioni in meno tempo.

Nata nel 2013 in un garage della Bergamasca, Marioway è di casa al Kilometro Rosso. L’idea è venuta all’operatore sociale Mario Vigentini, 45 anni, da oltre venti a contatto con i disabili. Marioway si presenta ai potenziali investitori venerdì 10 novembre alle 12, al Talent Garden di Milano. La carrozzina è stata anche scelta come ambasciatrice dell’innovazione italiana al G7 Trasporti che si è tenuto lo scorso giugno a Cagliari. Per avviare la produzione a livello industriale del mezzo, però, occorrono fondi: si stimano almeno 428mila euro. Per questo è stata lanciata una campagna di raccolta su www.nextequity.it, piattaforma on line che sostiene la crescita di start up e imprese innovative.

La filosofia che sta alla base è tanto semplice quanto innovativa: trasformare un dispositivo medicale in un oggetto di alto design, al punto da renderlo desiderabile anche dalle persone normodotate (leggi qui di più).

Ecco il video dello spot per la raccolta:

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.