BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Deraglia il treno Roma-Bergamo, paura per i passeggeri

Un treno dell’Alta velocità di Fs, un Frecciargento Roma-Bergamo è sviato dai binari nei pressi della stazione ferroviaria di Firenze Castello.

Un treno dell’Alta velocità di Ferrovie dello Stato, un Frecciargento Roma-Bergamo è sviato dai binari vicino alla stazione ferroviaria di Firenze Castello. Lo sviamento ha riguardato un carrello e una vettura di coda. Non risultano feriti.

Si tratta del Frecciargento che parte da Roma alle 9.45 e raggiunge Bergamo alle 14.20 con fermate a Firenze, Bologna, Verona e Brescia.

I viaggiatori del Frecciargento sono stati tutti trasferiti su un treno `di riserva´, un Frecciarossa, e sono ripartiti alle 14.10 per le loro destinazioni. Nell’attesa personale della protezione civile ha raggiunto il treno e, tra gli interventi di supporto, ha consegnato bottiglie di acqua ai passeggeri rimasti bloccati a bordo dalle 11.10, momento dell’incidente.

Intanto, sono già iniziati gli accertamento tecnici per risalire alle cause dello svio. Personale delle ferrovie sta svolgendo un sopralluogo per individuare il presunto punto di svio della penultima carrozza del convoglio: sotto esame un tratto di binari, alcune centinaia di metri, a una certa distanza da dove il treno si è effettivamente fermato nell’emergenza al termine della frenata.
Il pm Beatrice Giunti ha raggiunto Firenze Castello e coordina le attività della polizia giudiziaria.

Trenitalia ha annunciato ai passeggeri del Roma-Bergamo il rimborso integrale del biglietto a causa dell’incidente

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.