Quantcast
Bimba di 6 anni uccisa dalla meningite all'ospedale di Bergamo - BergamoNews
La tragedia

Bimba di 6 anni uccisa dalla meningite all’ospedale di Bergamo

La piccola si è spenta giovedì 2 novembre, poco prima delle 20.30. Frequentava la scuola primaria di Rozzano, nel Milanese

Una bimba di 6 anni è morta giovedì 2 novembre, alle 20.30, all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, uccisa dalla meningite. La conferma arriva direttamente dall’azienda ospedaliera cittadina, che con un comunicato stampa ha annunciato la morte della piccola.

La bimba era arrivata in gravissime condizioni all’ospedale di Bergamo intorno alle 19, trasportata dall’elisoccorso dell’Areu di Selvino.

Italiana, residente a Rozzano, la piccola è apparsa da subito in gravissime condizioni e, sopraggiunto un arresto cardiaco, a nulla sono valsi i tentativi di rianimarla. Si è spenta poco prima della 20.30.

“Prematura ogni ipotesi sul tipo di meningite che le ha tolto la vita – fanno sapere dall’ospedale Papa Giovanni XXIII -. Per la diagnosi occorrerà infatti aspettare l’esame dei campioni prelevati nel corso del riscontro diagnostico effettuato nella mattinata di venerdì 3 novembre, destinati per la tipizzazione al Centro di riferimento regionale del Policlinico di Milano”.

Per precauzione è comunque scattata la profilassi per gli operatori di Areu e del Papa Giovanni entrati in contatto con la bambina.

La bimba frequentava la prima nella scuola primaria a Rozzano, nel Milanese. Quasi tutti i genitori dei suoi compagni d’istituto, una volta appresa la tragica notizia, hanno deciso di riportare i figli a casa e di non far seguire loro le lezioni di venerdì 3 novembre.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
meningite
Aveva 6 anni
Bimba morta di meningite, 75 persone sottoposte a profilassi: 25 a Bergamo
febbre
La prevenzione
Meningite, l’infettivologo: “Malattia rara, come riconoscere i primi sintomi”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI