BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Remer Treviglio, finalmente la prima gioia: battuta in trasferta Rieti 76-83

Finalmente si sblocca la squadra trevigliese dopo le quattro sconfitte consecutive; nel match contro Rieti sono ben 5 i giocatori sopra la doppia cifra.

La cronaca

Parte subito bene Treviglio anche con le assenza di Borra e con Marino in panchina. Il più carico è Voskuil che rompe l’equilibrio con un tiro da tre punti, mentre per i laziali ci pensa Devenport con quattro punti consecutivi. A metà quarto coach Vertemati chiama il time-out con Rieti sul +6. Rieti rimane comunque avanti grazie al predominio sotto le plance e con i rimbalzi offensivi, poi sulla sirena Palumbo segna la tripla che fa chiudere Treviglio sotto di 6.

Secondo quarto che inizia con Rossi infallibile dalla lunetta ma con Hearts che segna una tripla che riporta dietro Treviglio. Carnovali guida la riscossa bianco-blu seguito successivamente da Voskuil. La partita è frizzante con le due squadre che non si arrendono e rimangono in parità. Il risultato del quarto è emblematico, 20-23 per Treviglio con Voskuil e Cesana sugli scudi.

Dopo la pausa lunga riparte il match con Gigli che segna subito dalla lunetta. Voskuil rimane ancora in partita e segna prima da tre punti e poi consegna un bellissimo assist a Mezzanotte che realizza. A metà quarto la Remer prende le redini della partita grazie alla bomba di Mezzanotte che costringe Rieti a chiamare il time-out. La difesa trevigliese è però arcigna e si fa apprezzare per i raddoppi in difesa che mettono chiaramente in difficoltà l’attacco laziale. Il parziale è tutto in favore di Treviglio (20-13).

Si apre l’ultimo quarto con Rieti che cerca disperatamente di rientrare in partita, e ci riesce grazie alla tripla di Carenza e ai punti di Davenport. Coach Vertemati costretto a chiamare time-out, che risulta efficace visto che Mezzanotte realizza una tripla e risponde così alla bomba di Carenza. A metà quarto inizio lo show di Voskuil: prima serve l’assist a Rossi e poi segna due punti fondamentali che portano la Remer sul +7. Continua la splendida difesa trevigliese che non lascia spazio, con Carnovali che chiude definitivamente la partita con la bomba del +12.

Prova tutta di cuore per i bianco-blu: ottimi Voskuil (45% da 3, 21 punti e 8 assist), Mezzanotte (12 punti), Rossi e Cesana (11 punti) e Carnovali (10 punti). Un po’ in ombra Douvier anche se alla fine chiude con 8 punti e 7 rimbalzi. Si torna a casa quindi con due punti essenziali per il proseguimento del campionato, in attesa di ricevere domenica Legnano (ora seconda in classifica) che oggi ha regolato Latina.

Il tabellino

NPC Rieti – Remer Treviglio 76-83 (23-17, 20-23, 13-20, 20-23)

NPC Rieti : Zaid Hearst 15 (5/10, 1/6), Chris Davenport 14 (4/5, 2/4), Angelo Gigli 12 (5/7, 0/1), Claudio Tommasini 11 (3/7, 1/2), Juan marcos Casini 11 (1/1, 1/2), Giovanni Carenza 8 (1/2, 2/8), Norman Hassan 3 (0/0, 1/6), Nicola Savoldelli 2 (0/0, 0/2), Alberto Conti 0 (0/0, 0/0), Mattia Melchiorri 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 16 – Rimbalzi: 28 10 + 18 (Chris Davenport , Angelo Gigli 8) – Assist: 16 (Claudio Tommasini 5)
Remer Treviglio: Alan Voskuil 21 (2/5, 5/11), Andrea Mezzanotte 14 (3/4, 2/4), Luca Cesana 11 (2/4, 2/6), Emanuele Rossi 11 (3/5, 0/0), Tommaso Carnovali 10 (2/3, 2/2), Bryce Douvier 8 (1/3, 2/2), Mattia Palumbo 6 (1/2, 1/3), Andrea Pecchia 2 (1/2, 0/1), Ursulo D’almeida 0 (0/0, 0/0), Nicholas Dessì 0 (0/0, 0/0), Tommaso Marino 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 17 – Rimbalzi: 31 5 + 26 (Bryce Douvier 7) – Assist: 19 (Alan Voskuil 8)

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.