Quantcast
Cornelius al settimo cielo: "Ho pensato solo a segnare, lavoro sodo per migliorare" - BergamoNews
Le interviste

Cornelius al settimo cielo: “Ho pensato solo a segnare, lavoro sodo per migliorare”

Il danese dopo il gol ha abbracciato Petagna: "È la nostra mentalità, la squadra viene prima del singolo". Felice del successo anche Castagne: "In campionato ora dobbiamo fare meglio, i risultati in Europa ci danno fiducia".

Cambiano gli interpreti, non il risultato. Dopo il bel successo europeo sull’Apollon Limassol, l’Atalanta torna alla vittoria anche in campionato contro il Bologna.

Decisivo il gol di Andreas Cornelius a metà secondo tempo, l’attaccante danese ha commentato così la partita in zona mista: “È stata una bella partita, loro difendevano molto bene e quindi era difficile giocare. Ho segnato grazie ad un grande assist di Freuler, mi sono trovato davanti alla porta e ho pensato solo a buttarla dentro. Mi sto abituando al calcio italiano, molto complicato rispetto a ciò a cui ero abituato, lavoro tutti i giorni per migliorarmi”.

Bello l’abbraccio con Petagna dopo il gol: “È la nostra mentalità, la squadra viene sempre prima del singolo, per questo siamo un grande gruppo”.

In campo dal primo minuto anche Timothy Castagne, alla quinta presenza da titolare in questa stagione: “È stata una grande vittoria, abbiamo giocato bene, con fiducia. Le occasioni sono state tutte dalla nostra parte. Possiamo segnare di più, è vero, ma oggi abbiamo portato a casa i tre punti ed era la cosa più importante. Loro hanno difeso molto bene, facevamo fatica ad entrare in area, ma con pazienza è arrivata la vittoria. Giocare titolare mi fa bene, anche per il morale, ci sarà sicuramente spazio perché gli impegni sono diversi. A Bergamo mi trovo bene, il calcio italiano è molto più difficile rispetto a quello belga. In campionato ora dobbiamo fare meglio, i risultati in Europa League ci danno grande fiducia”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI