BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Come andare a caccia di notizie, facendo attenzione alle fake news

Se la notizia è tutto ciò che sfugge dall’ordinario, il giornalismo è ricerca dei canali da cui attingere fatti degni di nota.

Se la notizia è tutto ciò che sfugge dall’ordinario, il giornalismo è ricerca dei canali da cui attingere fatti degni di nota. Sono varie le fonti da cui il giornalista può reperire informazioni: Istat, comunicazioni del Ministero, uffici stampa e portali web di ogni genere da cui ricavare news già pronte per l’uso, per essere scritte nelle pagine dei quotidiani e recepite dai lettori.

Accanto a dati immediatamente fruibili, esistono anche fatti che devono essere costruiti dal giornalista: è questo uno degli aspetti più interessanti e – perché no – divertenti della professione. La domanda diventa immediata: come creare la notizia? Risponde alla domanda Fabio Viganò, giornalista, nella terza lezione della Bergamonews Academy.

“Non si può aspettare che le notizie piovano dal cielo, come gocce”, ammonisce Fabio, “bisogna ricercare i fatti, guardando la realtà che ci circonda ed essere interessati a tutte le novità. Da aspiranti giornalisti, dovete coltivare la buona abitudine di leggere più notizie possibili dai quotidiani locali, nazionali ed anche internazionali. È questo uno dei segreti per essere dei professionisti”.

Certo è che il pericolo di incappare in un grave errore è sempre dietro l’angolo: il web, per esempio, è sì una preziosa fonte di informazione, ma è anche un campo minato di fake news, dove il giornalista deve sapersi fare largo munito di grande prudenza e precisione. La correttezza delle fonti e la veridicità delle notizie che ne derivano sono indice di un lavoro di estrema professionalità.

“Non bisogna pensare il giornalista sia un investigatore privato a cerca di informazioni segrete” conclude Fabio, “ma è uno specchio – talvolta anche critico – della realtà”: sta al singolo professionista decidere come e in che modo dare alla luce una notizia, sta al lettore decidere da quale testata apprendere i fatti del giorno. Propositività, creatività, capacità di mettere insieme le idee con criterio e, soprattutto, infinita curiosità sono gli strumenti che devono contraddistinguere ogni artigiano dell’informazione.

Bergamonews Academy quest’anno si avvale anche della prestigiosa sponsorizzazione di Ubi Banca e Confindustria Bergamo.  

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.