BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Viesse, dal Sebino agli Usa: l’export delle guarnizioni in gomma vale il 70% fotogallery

Due anni fa la grande scommessa: la realizzazione di una nuova e avveniristica sede

Viesse di Vicini Giulia Srl, o più comunemente chiamata con la sigla “VS”, dalle iniziali del fondatore Vicini Santino, è un’ambiziosa realtà della bergamasca che dagli anni Settanta produce guarnizioni e articoli tecnici in gomma, facendo del motto “Forza industriale, sapere artigianale” il proprio mantra.

L’azienda situata ad Adrara San Martino conta 23 dipendenti, più due soci, Sonia e Alessandro Vicini, figli del fondatore che, da più di 15 anni gestiscono, innovano e investono denaro e fatica nella loro industria dalla storia quarantennale. Con un fatturato di 3 milioni di euro e un bilancio positivo del 2016, la VS è una delle ditte che più rappresenta l’ardore e la perseveranza tipica dei bergamaschi, capace di trasformare in meno di mezzo secolo una piccola proprietà, originariamente destinata all’allevamento di polli, in un’attività produttiva e commerciale internazionale che, oggi più che mai, esporta prodotti in tutto il Nord Europa spingendosi addirittura fino agli Usa. L’export pesa per circa il 70% di tutta la propria produzione.

Da due anni, nonostante la crisi economica, si è deciso di fare una coraggiosa scommessa ampliando notevolmente gli spazi industriali, investendo gran parte del capitale accumulato in anni e anni di duro lavoro in una nuova, grande e avveniristica sede ad Adrara San Martino lasciando la sede storica di Adrara San Rocco, segno di una forte volontà di innovarsi, chiudendo il capitolo “piccola società di provincia” per iniziarne uno nuovo e innovativo.

Tutto questo è stato fatto perché i due soci, Sonia e Alessandro Vicini, avendo quattro figli, sperano e sognano in grande per il futuro, già rivolti verso una dimensione giovane e moderna, adatta ai repentini cambi del mondo di oggi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.