BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Passi da gigante per Claudia Cretti, è tornata a camminare

Nonostante i grandi progressi la parte destra del suo corpo non è ancora riabilitata e ciò le impedisce ancora di scrivere.

Giungono ottime notizie da casa Cretti: Claudia, la campionessa delle due ruote, è tornata a camminare. A rivelarlo è il padre dell’atleta Giuseppe che, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, spiega come a distanza di alcuni mesi dal tragico incidente incorso durante la settima tappa del Giro d’Italia femminile: “Claudia cammina e riesce a muoversi in autonomia – spiega il padre della ventunenne di Costa Volpino – Nonostante i grandi progressi la parte destra del suo corpo non è ancora riabilitata e ciò le impedisce ancora di scrivere, mentre per mangiare dobbiamo prepararle noi dei bocconi, ma con il tempo migliorerà sicuramente”.

Da quel triste 6 luglio Claudia ha fatto passi da gigante, tanto da poter tornare a casa sua qualche ora ogni giorno, ma per la riabilitazione completa la strada si rivela ancora lunga: “Ogni giorno Claudia torna a casa per cinque – sei ore prima di tornare nella clinica dove sta compiendo la riabilitazione e questo ritorno è stato voluto da lei con tutte le forze. Nonostante ciò ora riesce a capire circa il 60% di quello che le si dice ed è in grado di usare un centinaio di parole per parlare”.

Una strada in salita per la velocista della Valcar che però, dopo la terribile caduta lungo la discesa della “Zingara Morta”, le permette di vedere finalmente la luce : “Claudia non dovrà subire altre operazioni. L’ultima è stata una cranioplastica e nei giorni scorsi le hanno tolto i punti. È andato tutto bene ed ora dovrà fare solo riabilitazione”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.