BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tir sbanda e travolge due auto e una moto: un ferito grave sull’asse interurbano fotogallery

Per cause ancora da accertare il mezzo pesante ha improvvisamente sbandato invadendo la corsia di fianco e travolgendo le due auto e la moto che stavano viaggiando nel suo senso di marcia

Gravissimo incidente poco prima delle 7 sull’asse interurbano. All’altezza dell’uscita di Orio al Serio un tir ha improvvisamente sbandato invadendo la corsia di fianco e travolgendo due auto e una moto. Il mezzo pesante ha finito la propria corsa ribaltandosi su di un lato e schiantandosi sul new jersey in cemento armato che divide i due sensi di marcia.

Incidente sull'asse interurbano

Sul posto sono subito arrivati i soccorsi, quattro ambulanze del 118 e due automediche. Quattro le persone ferite, si tratta di quattro uomini di 49, 51, 52 e 65 anni: uno di loro è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in codice rosso, in gravi condizioni.

La viabilità di tutto l’Hinterland ha risentito fortemente di questo grave incidente. Lunghe code si sono infatti formate da San Paolo d’Argon fino ad Orio in direzione Isola. Forti rallentamenti anche in senso contrario, da Bonate Sotto verso il centro cittadino.

Incidente asse interurbano

Per chi guida da San Paolo verso Bergamo l’uscita obbligatoria indicata è a Orio al Serio, proprio all’altezza del luogo in cui tir, auto e moto si sono scontrati.

Incidente asse interurbano

Video di Mattia Cambianica
Foto di Matteo Amaddeo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.