BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Asia Argento: “Io, violentata a 21 anni dal produttore di Hollywood”

L'attrice e regista italiana lo confessa al New Yorker

I fatti risalirebbero al 1997, quando Asia Argento aveva 21 anni. L’attrice italiana rompe il silenzio e accusa di stupro il potente produttore di Hollywood, Harvey Weinstein.

A raccogliere la testimonianza dell’attrice italiana e di altre donne (come Gwyneth Paltrow e Angelina Jolie) che denunciano di essere state abusate è il “New Yorker“. Secondo quanto riporta il magazine, i fatti sarebbero avvenuti in un hotel in Francia, dove l’attrice fu invitata ad un party della Miramax.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.