BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pontida, si allontanano durante la gita: minori riaffidati alla comunità dopo 4 ore

I due, di 15 e 16 anni, hanno eluso il controllo degli educatori e hanno fatto perdere le proprie tracce nei pressi di una zona boschiva: ritrovati dopo lunghe ricerche a Mapello.

Ci sono volute quattro ore di ricerche e la segnalazione fondamentale di un automobilista per ritrovare due minori di origine egiziana che nel tardo pomeriggio di domenica 8 ottobre si erano allontanati dal gruppo durante una gita organizzata dalla comunità alla quale sono affidati.

L’allarme è scattato attorno alle 19.30: i due, un 15enne e un 16enne, avevano fatto perdere le proprie tracce sul Monte Canto dopo una passeggiata in cerca di castagne organizzata dalla comunità Casa Oceano di Lodi.

Eludendo il controllo degli educatori che li accompagnavano, i ragazzi hanno camminato a lungo, arrivando fino a Mapello: qui, attorno alle 23.30, sono stati notati da un automobilista che subito ha allertato le forze dell’ordine.

Recuperati, i ragazzi sono stati riaffidati alla comunità: nel corso della serata le ricerche hanno impegnato i carabinieri della stazione di Cisano, il personale medico del 118, i vigili del fuoco di Bergamo, il Soccorso Alpino di Bergamo, il gruppo Escursionisti di Pontida e il sindaco di Pontida Luigi Carozzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.