BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Black Friday sta per tornare, segnatevi questa data: venerdì 24 novembre

Le offerte inizieranno fin dal weekend precedente, quello che inizierà sabato 18 novembre, per concludersi con Cyber Monday, il lunedì dedicato a tutti gli acquisti elettronici, il 27 novembre

Più informazioni su

L’impressione è che il nome vada cambiato: non nero, ma d’oro. Il Black Friday è il giorno in cui tutto il mondo si mette in cerca del milgior affare dell’anno. Per il 2017 la data da segnare è il 24 novembre, giorno in cui gli sconti potranno arrivare fino al 70 per cento.

Il Black Friday è un’invenzione americana – il giorno in cui iniziavano ufficialmente le compere natalizie -, un giorno di shopping selvaggio, in passato preceduto da lunghe code di fronte agli store per accaparrarsi il posto giusto al momento giusto. Col tempo le cose sono cambiate: ora sono soprattutto gli acquisti online a farla da padrone, e non è neanche più questione di poco tempo.

Attorno al Black Friday è bene tenere a portata di mano la lista dei vostri desideri. Le offerte iniziano infatti fin dal weekend precedente, quello che inizierà sabato 18 novembre, per concludersi con Cyber Monday, il lunedì dedicato a tutti gli acquisti elettronici, il 27 novembre.

Per non perdersi le occasioni più importanti, gli esperti consigliano di iniziare in tempo. Un buon consiglio è quello di compilare in anticipo la lista dei desideri se decidete di fare shopping on line: è il modo giusto per accedere in fretta e direttamente all’oggetto ambito, senza perdersi tra categorie e offerte varie. In più è meglio monitorare i prezzi, come nei saldi ordinari, l’errore può essere in agguato, lo dice una ricerca.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.