BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Martina: “Referendum inutile, non voterò”, Maroni: “Fighetto sinistro”

Non potrebbero che essere più lontani il Ministro per l'Agricoltura Maurizio Martina (Pd) e il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni (Lega Nord). E non se le mandano a dire.

Non potrebbero che essere più lontani il Ministro per l’Agricoltura Maurizio Martina (Pd) e il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni (Lega Nord). E non se le mandano a dire. O lo dicono sui social.

“Non andrò a votare. Il referendum è inutile, uno spreco di denaro” non ha dubbi Maurizio Martina, che con questa dichiarazione, si aggiunge alla lista dei dirigenti del Pd lombardo che il 22 ottobre si asterranno dal voto sull’autonomia della Lombardia.

“La strada giusta per ricercare spazi di autonomia — aggiunge Martina — è quella intrapresa dall’Emilia Romagna. In Lombardia invece si legano al referendum aspettative insensate”.

Il ministro rimarca la sua posizione anche con un post su Facebook. A breve giro di posta arriva la reazione di Maroni: “A certi sinistri un po’ fighetti proprio non piace dare la parola al popolo sovrano”.

E Martina replica: “Rispondere così è solo sinonimo di grande difficoltà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.