BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paesaggi e nature morte di Silvia Manfredini in mostra a Gorle video

Più informazioni su

“Paesaggi e nature morte” è il titolo della mostra di Silvia Manfredini che si apre sabato 7 ottobre alle 17 all’auditorium centro culturale di Gorle. A presentarla sarà Osvaldo Roncelli.

Se si potesse giocare sarebbe bello fare un parallelo tra poesia e pittura. E allora Silvia Manfredini la paragonerei a Giuseppe Ungaretti. Basta imbattersi in una tela di Manfredini per capire la sintesi di uno stato d’animo, di un sentimento, di un’emozione, di un pensiero.
Un tratto di pennello ed è già l’essenza di una figura, la definizione di un oggetto.

silvia manfredini

Sta tutta qui la sua bravura. Un talento curato, cesellato, messo a prova con studio e tanto lavoro intriso di passione. Le sue opere sono finestre spalancate sul mondo, i suoi paesaggi vi mostreranno un mondo – magari conosciuto – ma rivisto, riletto, osservato con uno sguardo profondo di poesia, di amore, di celebrazione per la natura.
Un inno alla terra, ai suoi colori e se si fa attenzione potreste anche sentire l’essenza di un profumo, la brezza del mare o l’intenso buon odore di una pineta.

Le sue nature morte sembrano scorci di un uscio che ci introduce in un’intimità gentile ed elegante.
Ecco allora il parallelo con Ungaretti: se al poeta servono poche intense parole per descrivere stati d’animo e riflessioni sul mondo, a Silvia Manfredini bastano pochi tratti di colore per raccontare in modo sublime un universo. Che sia paesaggio o un apostrofo d’interno.

Ci sono Artisti che sono un dono per la terra che li accoglie, Manfredini è una di loro. Per ammirare un frammento della galassia delle meravigliose tele di questa pittrice straordinaria basta raggiungere il Centro Culturale di Gorle, in via Marconi 5. Dal  7 al 15 ottobre 2017 Silvia espone le sue opere. Orari: Sab/Dom, 10-12/ 16-19.  Lun/Mart/Merc/Giov/Ven, 16-19.
Davide Agazzi

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.