BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Enzo, 20 anni: “Voglio fare il panettiere!”

Pubblichiamo la lettera di Enzo, 20enne di Bergamo che vuole solo realizzare il suo sogno: essere un panettiere.

Più informazioni su

“Gentile Direttore,

Ogni giorno leggo il suo giornale e spesso, oltre alla cronaca trovo spunti e argomenti interessanti che poi approfondisco: la mia generazione ha più il sapore di online che di carta stampata.

Ho vent’anni, mi chiamo Enzo e abito in un paese dell’ Isola Bergamasca.

Le scrivo perchè coltivo un sogno, nulla di irreale, anzi, è fin troppo reale. Sarò schietto: voglio fare il panettiere! Sì, proprio il panettiere!

Nulla da dire nei confronti di alcuni, e sottolineo alcuni, miei coetanei che sognano di fare lavori ”puliti”, che studiano ancora o che sperano di trovare un posto dove ricevono lo stipendio pensando di fare poco o niente. E’ da piccolo che inseguo questo sogno, mi sono diplomato panettiere in una scuola professionale, ho fatto alcuni stage anche di pasticceria, qualche contratto a termine o per una stagione e nulla più!

E’ vero, sono giovane, ho tutta una vita davanti ma sento che è arrivato il momento di concretizzare il sogno, è una sensazione che è sempre più presente, come la voglia di preparare gli ingredienti e di plasmare la michetta, di sentire il caldo del forno e annusare il profumo del pane quando è ancora buio, di vedere la cesta piena del tuo lavoro e di sapere che sarà in tavola fragrante… e che qualcuno sarà contento… ma io lo sarò di più!

Sono consapevole che la vita del panettiere fa un po’ a pugni con la vita sociale di chi ha la mia età, di questo però non mi preoccupo e non ne soffro. Lavorare quando gli altri si divertono non mi impedisce di inseguire il mio sogno! Sono un ragazzo normale con amici a cui tengo, una fidanzata che mi vuole bene (reciproco), una famiglia presente, qualche passione… non mi manca nulla se non di vedermi realizzato nel lavoro duro e bianco del panettiere.

Non è una passeggiata alzarsi quando di solito vai a dormire, ma se ti muove la passione il sacrificio è lieve! Io sono disponibile, la voglia e l’impegno non mi mancano, come la serietà e l’onore per gli impegni. Se decidesse di condividere il mio sogno con i lettori e qualcuno tra di loro potesse aiutarmi può scrivere a questo indirizzo mail: vogliofareilpanettiere@gmail.com

Grazie Direttore, spero presto di farvi avere in redazione qualche ”fresca” michetta!

Enzo”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.