BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Italcementi affida a Immobiliare Percassi la valorizzazione dell’ex sede di via Camozzi

Italcementi ha deciso di affidare a un operatore esterno le attività di valorizzazione del patrimonio immobiliare di Via Camozzi a Bergamo, già sede sociale della società. L’incarico di asset management è stato conferito a Immobiliare Percassi, società presente e attiva sul mercato nazionale.

Italcementi ha deciso di affidare a un operatore esterno le attività di valorizzazione del patrimonio immobiliare di Via Camozzi a Bergamo, già sede sociale della società. L’incarico di asset management è stato conferito a Immobiliare Percassi, società presente e attiva sul mercato nazionale.

L’accordo tra le due società prevede una fase di analisi tecnica, patrimoniale, catastale e urbanistica del complesso di Via Camozzi/Via Madonna della Neve, una fase strategica nel corso della quale saranno valutate le possibili ipotesi di valorizzazione e una fase operativa che sarà la naturale conclusione del percorso di dismissione. Al momento è prematuro formulare ipotesi sulla possibile destinazione dell’area che ha una superficie di 12.300 metri quadrati e una volumetria totale di 82.000 metri cubi ed è composta prevalentemente da uffici direzionali.

Dal settembre 2016, la nuova sede di Italcementi è i.lab al Kilometro Rosso di Bergamo, l’edificio che ospita il centro Innovazione di Prodotto, è stato progettato e costruito con materiali innovativi, frutto delle attività di ricerca di Italcementi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.