A oberwald

Cinquantenne bergamasco muore sul lavoro in Svizzera

Un incidente sul lavoro ha causato una vittima di Gromo lunedì verso sera in un cantiere d'Oberwald nell'alto Vallese

Un incidente sul lavoro ha causato una vittima bergamasca lunedì verso sera in un cantiere d’Oberwald nell’alto Vallese, come scrive il sito La Nouvelliste.

L’operaio di Gromo, Severo Riccardi, di 58 anni stava lavorando alla galleria che porta l’acqua: con un collega stava installando un manufatto che è ceduto ferendolo a morte. L’altro operaio è rimasto ferito ed è stato ricoverato

È stata aperta un’inchiesta per determinare le circostanze precise del grave infortunio.

Severo Riccardi, che lavorava per una multinazionale austriaca specializzata in macchinari per frantumare le rocce, lascia la moglie Roberta e i figli Angela e Andrea.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI