Quantcast
Addio a Costantino Togni, l'alpinista con gli occhi azzurri come il cielo - BergamoNews
Sul farno

Addio a Costantino Togni, l’alpinista con gli occhi azzurri come il cielo

Costantino Togni, 84 anni di Ponteranica, ha perso la vita nella giornata di martedì 3 ottobre al Pizzo Farno

Ha amato la montagna per tutta la vita e non poteva essere la montagna ad abbracciarlo. Costantino Togni, 84 anni di Ponteranica, ha perso la vita nella giornata di martedì 3 ottobre al Pizzo Farno. Era con un gruppo di amici ma mentre stavano tornando lo zaino è scivolato: cercando di raggiungerlo, Togni è precipitato per circa 200 metri.

Sul posto sono intervenute le squadre della VI Delegazione Orobica, portate in quota dall’elicottero del 118 decollato da Como. Purtroppo per Togni non c’era più nulla da fare. Per le avverse condizioni meteo l’elisoccorso è atterrato a Clusone. La salma è stata portata in camera mortuaria a Piario.
Gli altri escursionisti sono stati riportati a valle, illesi, grazie anche alla disponibilità concessa da Enel Produzione, che ha messo a disposizione la funivia di Carona per accelerare i tempi dell’intervento.

IL RICORDO DEGLI AMICI
“Gli occhi azzurri come il cielo, la chioma ora bianca, un sorriso generoso: solo la montagna poteva rapirlo ai suoi cari e ai suoi amici.
Ha scalato quasi tutti i quattromila della Alpi, ha disceso i più ripidi canaloni con gli sci ai piedi dopo averli faticosamente saliti: per noi, suoi amici, che anche se più giovani riuscivamo solo con grande difficoltà a seguirlo, era un riferimento per ogni impresa.
La montagna lo ha rapito, ma ci è più dolce pensare che lo abbia voluto prendere con se, in un grande abbraccio: il suggello della passione di tutta una vita.”
Domizia, Claudio, Elio

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI