BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tenta di togliersi la vita col tubo del gas dell’auto, salvato dalla collega

Prima che fosse troppo tardi è stato notato da una donna che lavora nella stessa impresa e che non ha esitato ad aprire gli sportelli dell'auto

Si è rinchiuso nell’abitacolo della sua autovettura parcheggiata sul ciglio della strada, in via Galileo Galilei a Orio al Serio. Ha poi acceso il motore, lasciando che il monossido di carbonio sprigionato invadesse il mezzo.

Erano circa le 13 di domenica 1 ottobre quando un uomo di 30 anni, dipendente di una società di Orio al Serio, ha così tentato di togliersi la vita.

Ma, prima che fosse troppo tardi, è stato notato da una donna che al termine del turno di lavoro nella stessa azienda lo ha riconosciuto e non ha esitato un attimo ad aprire gli sportelli dell’auto, traendolo in salvo e lanciando immediatamente l’allarme alle forze dell’ordine e al 118.

Sul posto sono intervenute in breve tempo l’automedica da Seriate e la Croce Bianca da Bergamo, coadiuvate dalla Polizia Aeroportuale. Il giovane è stato trasportato all’ospedale Bolognini di Seriate dove è stato salvato. Non ha avuto necessità di ricorrere alla camera iperbarica, in serata è stato dimesso e ora si trova in ricoverato all’ospedale di Alzano Lombardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.