BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Crozza è la ministra Fedeli: “Con lo smartphone avrei finito le elementari”

Nuovo personaggio per il comico genovese che nella seconda puntata di Fratelli di Crozza (in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove) si è cimentato nella ministra dell’Istruzione

I bergamaschi finiscono nel mirino di Maurizio Crozza. Nella seconda puntata di Fratelli di Crozza (in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove) il comico genovese si è cimentato nella ministra dell’Istruzione trevigliese Valeria Fedeli. Interrogata sull’uso dello cellulare in classe, nella sua versione parodiata ha risposto: “Se avessi avuto lo smartphone in classe avrei finito le elementari”. E alla domanda “Cosa sta succedendo nelle nostre università?”, risponde: “E che ne so, chi c’è mai stata?”.

Crozza e la parodia della Fedeli

Nelle mire del comico, recentemente, è finito anche Vittorio Feltri, nella parodia televisiva alle prese con il titolo di apertura di Libero del giorno dopo (guarda qui). La gag faceva riferimento al caso di Firenze che ha visto due carabinieri accusati di violenza sessuale dalle studentesse americane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nataabergamo

    Crozza a me non fa molto ridere È la maschera distorta del milionario che non conosce i problemi Fedeli non sarà sicuramente il ministro migliore che poteva esserci all’istruzione e ha già fatto grossi errori Ma a me preoccupa di più un di maio totalmente incapace e velleitario come presidente del consiglio.Un inetto al cospetto della politica internazionale già traballante.E Crozza già sponsorizza i 5s compagni di merende a Genova