BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gp di Singapore, disastro Ferrari al via: Hamilton vince e allunga nel Mondiale

Vettel e Raikkonen out alla prima curva dopo una carambola che ha visto protagonista l'olandese Verstappen: l'inglese ora ha 28 punti di vantaggio sul tedesco.

La splendida pole del sabato vanificata in un centinaio di metri: gran premio da dimenticare per le Ferrari quello in notturna a Singapore dove a trionfare è la Mercedes di Lewis Hamilton che così può piazzare un allungo importante nella classifica iridata su Sebastian Vettel.

Succede tutto pochi secondi dopo il semaforo verde: Raikkonen parte a razzo dalla seconda fila e prova a infilarsi alla sinistra di Verstappen che probabilmente corregge la traiettoria di quel poco che basta per innescare una carambola fatale per le Rosse, con Kimi che va a impattare violentemente il radiatore del compagno di squadra Vettel e manda ko entrambi, oltre a trascinare anzitempo in pit-lane anche il giovane olandese e Alonso.

Strada spianata, così, per Hamilton che prende subito la testa della gara e non la lascia più: l’inglese vola a +28 in classifica su Vettel, prendendosi il primo gradino del podio davanti a Ricciardo e al compagno di squadra Bottas.

(foto Twitter @F1)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.