BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ciclismo giovanile, Andrea Piras vince la cronoscalata Almenno San Bartolomeo – Albenza foto

Un battito di ciglia divide Andrea Piras da Nicholas Dresti nella cronoscalata Almenno San Bartolomeo - Albenza, seguita dal nostro Marco Cangelli

Il fruscio del vento che scorre fra le foglie dei castagni, il battito d’ali di una farfalla che vola fra i colli di Almenno o semplicemente il battito di ciglia dell’avversario battuto. Ecco cosa divide la vittoria da una sconfitta ed in questo caso è anche ciò che divide Andrea Piras da Nicholas Dresti.

Stiamo parlando della cronoscalata Almenno San Bartolomeo – Albenza, quarta prova del Challenge Valle Brembana, disputatasi nel pomeriggio di sabato 16 settembre su 5,3 km lungo le prime pendici del Monte Linzone. A contendersi la quattordicesima edizione del Trofeo dello Scalatore “Valle Imagna” – VIIIo Memorial “Giancarlo Rota” sono stati 75 allievi che si sono dati battaglia fino all’ultimo metro e, come già anticipato, a dividere il dolce sapore della vittoria da quello amaro della sconfitta è stato proprio un battito di ciglia, una manciata di centesimi che ha visto coronare re dell’Albenza Andrea Piras, corridore milanese in forza alla SCO Cavenago A.S.D., trionfatore davanti al favorito numero uno Nicholas Dresti (Pedale Ossolano), già vincitore dell’edizione 2017 del Trofeo LVF.

“Sono molto contento per questa vittoria – ci confessa Piras – Con ogni probabilità sono riuscito a guadagnare quella manciata di centesimi nei tratti in pianura dove ho potuto fra fruttare le mie doti di passista.”
Oltre al vincitore del trofeo, come consuetudine questa competizione ha definito il nome del nuovo campione bergamasco della cronoscalata ed in questo caso la vittoria è andata ad appannaggio di Nicola Plebani (Team Giorgi A.S.D.), già campione regionale della specialità e campione provinciale in linea, che è giunto nei pressi del piazzale antistante la chiesa di San Rocco con il terzo tempo assoluto.

Per i giovani atleti ora toccherà la quinta e penultima prova del Challenge Valle Brembana che si svolgerà a Paladina nella mattinata di domenica 17 settembre, alla quale però non prenderà parte il vincitore della cronoscalata : “Non sarò al via del Trofeo Bonalumi in quanto gareggerò a Concesio. Questa è stata l’unica prova del Challenge a cui ho deciso di prender parte”.

CLASSIFICA CRONOSCALATA ALMENNO S.B. – ALBENZA:

1. Andrea Piras (Sco Cavenago) km 5,3 in 11’19” 37 media 28,085 km/h
2. Nicholas Dresti (Pedale Ossolano) 0.58
3. Nicola Plebani (Team F.lli Giorgi) 0.90
4. Davide De Cassan (Bruno Gaiga C.A.M.PI.) a 4.76
5. Alessio Martinelli (Team F.lli Giorgi) 4.77
6. Davide Persico (Pol. Valseriana Albino)
7. Andrea Debiasi (Cc Forti e Veloci) 13.61
8. Walter Calzoni (Vallecamonica) 16.06
9. Davide Invernizzi (Pedale Brembillese) 19.84
10. Giorgio Cometti (Team F.lli Giorgi)

CHALLENGE VALLE BREMBANA (3/5 Prove) – CLASSIFICA GENERALE A PUNTI:

1. Andrea Debiasi (Cc Forti e Veloci) p.ti 27
2. Alessio Martinelli (Team F.lli Giorgi) p.ti 24
3. Nicholas Dresti (Pedale Ossolano) p.ti 20
4. Andrea Piras (Sco Cavenago) p.ti 15
5. Walter Calzoni (Vallecamonica) p.ti 15

CHALLENGE VALLE BREMBANA (3/5 Prove) – CLASSIFICA GIOVANI:

1. Federico Iacomoni (Cc Forti e Veloci) p.ti 29
2. Massimiliano Pini (Ciclistica Trevigliese) p.ti 26
3. Andrea D’Amato (Team F.lli Giorgi) p.ti 23

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.