BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, mini turnover per il Chievo: ma Gasp non rinuncia a Gomez-Petagna

Dopo l'impegno di giovedì in Europa League e in vista del turno infrasettimanale, il tecnico nerazzurro lascia a riposo qualche pedina: dovrebbe essere il turno di Masiello e De Roon mentre in avanti Kurtic gioca a sostegno dell'inseparabile tandem italo-argentino.

Mettere da parte la splendida vittoria sull’Everton e pensare solo al campionato. E’ questa la parola d’ordine in casa Atalanta, con i nerazzurri che domenica alle 18 affrontano il Chievo con l’obiettivo di centrare il primo successo esterno della stagione.

Gian Piero Gasperini lo ha detto chiaro e tondo, in conferenza stampa: “Faremo un po’ di turnover, abbiamo una rosa che ce lo permette”. E così sarà, senza esagerare. In porta confermato Etrit Berisha, il portiere albanese è in un ottimo momento di forma e giovedì è stato impegnato pochissimo da Rooney e compagni. In difesa spazio a Caldara dal primo minuto, con Toloi e Palomino a completare il trio: dovrebbe quindi riposare Andrea Masiello, anche in vista del turno infrasettimanale.

Capitolo a parte per le fasce. Gosens è stato convocato, ma può al massimo entrare a partita in corso. Spinazzola, invece, tornerà a disposizione mercoledì con il Crotone. In campo ci saranno quindi Hateboer e Castagne, che hanno pienamente convinto l’allenatore ex Genoa nelle ultime uscite. In mezzo, turno di riposo per de Roon: giocheranno Cristante e Freuler.

Per quanto riguarda l’attacco, Gasperini ha voluto spiegare la situazione che riguarda Gomez, sempre più imprescindibile per l’Atalanta: “Avevo pensato ad un po’ di turnover anche per lui, ma mi viene difficile rinunciare al suo apporto in questo momento”. L’argentino giocherà quindi titolare con il suo amico Petagna, visto che Cornelius sarà fermo ai box per una piccola contrattura sommata ad un attacco febbrile, mentre a completare il tridente ci sarà Jasmin Kurtic.

Tutto pronto, l’Atalanta torna già in campo. Obiettivo tre punti per continuare a sognare, in campionato come in Europa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.