BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parking Fara, paratie fotometriche alte 5 metri per assorbire il rumore del cantiere

Misure pensate per mitigare l’impatto acustico derivanti dai lavori in corso e venire incontro alle esigenze della manciata di famiglie che vivono nei paraggi dell’area di via Fara.

Entrano nel vivo i lavori al parcheggio di via Fara, il cantiere – interrotto nel 2008 per uno smottamento – sbloccato nei mesi scorsi e ripreso con le operazioni di sistemazione dell’area avviate all’inizio del mese di agosto. Proprio in questi giorni hanno inizio le operazioni di realizzazione della teleferica che sarà costruita per consentire un migliore spostamento dei materiali, evitando il ricorso a centinaia di viaggi, verso e da Bergamo Alta, di mezzi pesanti.

Diversi accorgimenti caratterizzeranno questa fase del cantiere: si tratta di misure pensate per mitigare l’impatto acustico derivanti dai lavori in corso e venire incontro alle esigenze della manciata di famiglie che vivono nei paraggi dell’area di via Fara.

Innanzitutto si prevede l’installazione di barriere e paratie fonometriche a protezione delle case: queste avranno altezza di 5 metri e si snoderanno per oltre 60 metri, in modo da avvolgere l’area di cantiere. A questa prima “cintura” fonoassorbente se ne aggiunge una seconda, con barriere dinamiche di 3 metri di altezza: verranno infatti installate e previste nel momento in cui si prevede particolare rumore in determinate aree del cantiere.

Il cantiere prevede una deroga alla zonizzazione acustica dell’area, ma, tenuto conto del parere di ARPA Lombardia, nelle prime ore del mattino e nelle ore serali sarà necessario contenere le emissioni di rumore all’interno del cantiere.

Sono inoltre previsti incontri riservati ai residenti della zona, per illustrare le fasi del cantiere e confrontarsi sulle attenuazioni previste all’interno dell’area dei lavori, e bollettini periodici per mostrare i progressi del cantiere e le modalità di esecuzione dei lavori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.