BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gorle inaugura la nuova palestra, un cantiere da 950mila euro

Sabato 16 settembre, alle 10.30, ci sarà il taglio del nastro della nuova Palestra dell’Istituto Comprensivo di Gorle, in via Libertà 1.

Il Comune di Gorle sabato 16 settembre alle 10.30 inaugura la nuova palestra dell’Istituto Comprensivo, in via Libertà 1.

L’evento è organizzato dal Comune in collaborazione con la Polisportiva Gorle e l’Istituto Comprensivo La realizzazione della nuova palestra di via Libertà 1 fa parte delle attività che l’Amministrazione Comunale ha fortemente sostenuto, per questo verrà presentato con orgoglio alla comunità sabato 16 settembre.

“Quest’opera risponde a molteplici esigenze della cittadinanza: innanzitutto – afferma il Sindaco Giovanni Testa – consente ai 600 alunni delle scuole di avere una palestra propria nel perimetro dell’Istituto. In secondo luogo fornisce uno spazio significativo alla Polisportiva di Gorle, le cui squadre oggi devono emigrare a Seriate per gli allenamenti, causando disagi alle famiglie che sono costrette ad accompagnare i propri figli in auto. La nuova struttura potrà essere utilizzata dalla Polisportiva dalle 16.30 alle 23”.

Sommando gli alunni delle scuole e gli iscritti alla Polisportiva, la palestra avrà un bacino d’utenza di circa 1200 persone, dando così una risposta concreta al bisogno di spazi per lo sport, pallacanestro e pallavolo in primis.

L’opera, sottolinea il Sindaco, è stata concepita con un forte valore aggiunto: da un lato, essendo di dimensioni regolamentari per le partite di pallacanestro e di pallavolo, potrà essere affittata a società sportive per effettuare gare ufficiali, permettendo così al Comune di ottenere delle entrate; dall’altro, consentirà un notevole risparmio in quanto costruita secondo i canoni dell’autonomia energetica.

I lavori per la realizzazione della palestra sono durati circa 10 mesi (settembre 2016 – inizio luglio 2017). Per la costruzione sono stati spesi 950.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.