BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tor des Geants, Bosatelli sfiora l’impresa: secondo solo a Javi Dominguez Ledo foto

Per il vigile del fuoco di Gandino l’ennesimo risultato di valore all’interno di una carriera costellata già da vittorie e che lo consacra nel gota del trail running.

Doppietta mancata al Tor des Geants per Oliviero Bosatelli che, dopo aver vinto l’edizione 2016 della gara di trail running in Valle Aosta, giunge secondo sul traguardo di Courmayer.

La corsa, 330 chilometri a piedi lungo le Alpi valdostane per 24000 metri di dislivello, è partita domenica 10 settembre dalla stazione sciistica ai piedi del Monte Bianco e si è conclusa all’alba di mercoledì 13 settembre con l’arrivo dello quarantreenne spagnolo Javi Dominguez Ledo, che ha percorso il tragitto in 67 h 52’ 15”, nuovo record della competizione.

Dopo circa due ore è giunto al traguardo con un tempo di 69 h 16’19” il vigile del fuoco di Gandino che, nonostante il tentativo di rimonta nel corso dell’ultima giornata, non è riuscito a ripetere il trionfo dello scorso anno. “Ci ho provato fino al Malatrà – spiega “Braccio di Ferro” – ma dopo non sono più riuscito a scorgere la lucina di colui che era davanti a me, così ho capito che non sarei stato in grado di raggiungerlo”.

Al terzo posto si è classificato Andrea Macchi, vincitore della Orobie Ultra Trail, ma a far discutere è stato il ritiro del valdostano Franco Collè, in testa fino a 22 chilometri dall’arrivo ma costretto ad abbandonare la competizione a causa del ritmo forsennato da esso impostato e della mancanza di sonno.

Per Oliviero Bosatelli l’ennesimo risultato di valore all’interno di una carriera costellata già da vittorie e che lo consacra nel gota del trail running.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.