Carnevali: "Il provvedimento sui parcheggi rosa di Pontida contrario a civiltà e Costituzione" - BergamoNews
La reazione

Carnevali: “Il provvedimento sui parcheggi rosa di Pontida contrario a civiltà e Costituzione”

Pubblichiamo l'intervento dell'onorevole Elena Carnevali, Partito Democratico, in merito al provvedimento sui parcheggi rosa che discriminano le donne.

Pubblichiamo l’intervento dell’onorevole Elena Carnevali e di Antonio Misiani, Partito Democratico, in merito al provvedimento sui parcheggi rosa che discriminano le donne.

“A pochi mesi dalla pacifica e colorata manifestazione antirazzista che ha riempito le pagine dei giornali anche nazionali, Pontida torna a far parlare di sé per qualcosa di decisamente meno felice: un provvedimento dell’amministrazione leghista che, oltre ad essere discriminatorio e offensivo, finirà per pesare sulle tasche dei contribuenti – afferma Elena Carnevali, deputata Partito democratico -. Il regolamento comunale per la gestione dei parcheggi, che prevede permessi gratuiti per le donne in gravidanza ma solo se “appartenenti ad un nucleo familiare naturale e cittadine italiane o di un paese membro dell’Unione europea”, non è una semplice azione folkloristica o di propaganda messa in campo da un partito che sull’avversione per il diverso (e spesso per il più debole) ha fondato tutta la sua strategia: qui abbiamo superato, oltre alla soglia della decenza, anche quella della civiltà. Solo un’ideologia cieca può pensare di distinguere tra mamma e mamma, di valutare meno i dolori o i disagi di una donna in stato di gravidanza in base al colore della pelle o allo stato di famiglia, di dispensare i diritti in base a criteri che la Costituzione italiana respinge e ripudia. Proprio per questo un provvedimento di questo tipo non può che crollare di fronte al primo ricorso. Possibile che la Lega non sappia trovare un modo migliore per spendere i soldi dei contribuenti che non utilizzarli per difendere scelte discriminatorie e aberranti?”.

leggi anche
  • Le reazioni
    Parcheggi discriminanti a Pontida, dal Pd a Cgil e 5 Stelle: “Folle e vergognoso”
    parcheggi rosa
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it