BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piccoli Pollock crescono con gli attrezzi da cucina

L’approccio colorato verso Pollock e verso la sua tecnica, per i bambini, deve essere pratica, cosa facilissima da fare.

Jackson Pollock, artista statunitense, celebre per la sua tecnica di far sgocciolare dall’alto i colori su grandi tele sdraiate per terra. Per farlo, spesso danzava ed intanto faceva colare la tempera sulla tela, seguendo i movimenti del suo corpo. Era un uomo un po’ folle e beveva troppo, ma rimane l’indiscusso leader dell’Action Painting.

L’approccio verso Pollock e verso la sua tecnica, per i bambini, deve essere pratica, cosa facilissima da fare. Dopo aver mostrato ai piccoli qualche quadro dell’artista, recuperiamo insieme a loro alcuni oggetti che serviranno a far gocciolare il colore sulle “tele”: bricchi con il beccuccio, bastoni, cannucce, spruzzi, contagocce, mestoli, cucchiai, forchette e chiediamo loro di inventare, o proporre, altri oggetti con cui “dipingere” secondo la tecnica del dripping.

pollock

Per i più piccoli, dei fogli A4 saranno sufficienti; con i grandi, possiamo azzardare dei formati più larghi di cartoncini messi a terra, dove potranno muoversi attorno, mentre faranno colare le tempere. Io consiglio i colori acrilici, se vedete che risultano troppo liquidi, unite un po’ di colla vinilica per addensare.

E’ simpatico usare anche altri strumenti per fare questi pasticci, magari le ruote di una macchinina o le palline da tennis, dipende dallo spazio che potrete usare, non vorrei essere incolpata di salotti rovinati o cucine disastrate!

I lavori dei bambini risulteranno belli, colorati, astratti e particolarmente simili alle opere di Pollock, fateglielo notare e ne saranno certamente soddisfatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.