BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondiale baseball Under 18: il bergamasco Seminati miglior prima base del torneo

Dopo la firma coi Cincinnati Reds il 18enne di Torre Boldone viene inserito nella miglior squadra della competizione: l'Italia, che ha guidato da capitano, ha chiuso al nono posto la rassegna.

Continua a brillare nel baseball giovanile italiano la stella del bergamasco Leonardo Seminati: il 18enne di Torre Boldone, capitano della Nazionale Under 18 impegnata nel Mondiale di categoria in Canada dall’1 al 10 settembre, è stato infatti eletto miglior prima base del torneo, venendo inserito nella squadra tipo della competizione dominata dagli Stati Uniti.

Una grande soddisfazione per il ragazzo cresciuto nei Bergamo Walls e fresco di firma con i Cincinnati Reds (LEGGI QUI), franchigia della Major League Baseball americana: “Questo premio significa tanto per me – commenta – È stato il culmine di tutti i sacrifici che ho fatto quest’anno”.

Il capitano azzurro si è messo in mostra in particolare nel box di battuta dal quale ha realizzato due homerun e 11 “valide”, per 5 corse complessive a casa base: un punto nella vittoria all’esordio contro Nicaragua, due homerun nelle sconfitte contro i padroni di casa del Canada e con la Corea del Sud (poi medaglia d’argento), un punto nella vittoria nel consolation round contro il Sud Africa e uno nell’ultimo atto contro l’Olanda che ci ha negato un piazzamento migliore.

La nuova generazione fa comunque ben sperare per il futuro: dopo l’ultimo posto del 2013 e il decimo del 2015, l’Italia ha comunque centrato un’ottima prestazione.

“Il nostro obbiettivo era quello di competere con i migliori del mondo e lo abbiamo fatto arrivando a un passo dallo strappare un risultato che non si era mai visto, ovvero quello di passare al super round – conclude Leonardo – Siamo soddisfatti, con qualche rammarico per le partite perse di un solo punto che sono state 3: Canada, Messico e Olanda”.

(foto FIBS – Federazione Italiana Baseball Softball)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.