BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, anche gli attaccanti sanno segnare: Petagna in gol dopo 7 mesi

Era da fine gennaio che una punta nerazzurra non trovava il gol. L'ultima rete fu del centravanti triestino contro il Toro

Sette mesi dopo è tornato a splendere il sole anche per Andrea Petagna. Il centravanti triestino, infatti, ha deciso Atalanta-Sassuolo con una zampata degna del miglior rapinatore d’area di rigore.

Un gol pesante, decisivo, che ha fatto tornare il sorriso all’ex Milan che non trovava la via della rete da quasi 7 mesi: l’ultima volta era datata 29 gennaio 2017, allo stadio Grande Torino. Con quella marcatura Petagna ha salvato dal ko i nerazzurri sul campo dei granata, passati in vantaggio nei primi minuti di partita con Iago Falque.

In tutto 224 giorni senza che una punta atalantina trovasse il gol.

Un po’ troppi, effettivamente, con i soli straordinari del Papu Gomez capaci di tenere alte le ambizioni di un’Atalanta che, nonostante questo handicap, nella passata stagione è riuscita a centrare lo storico traguardo del ritorno in Europa.

Contro il Sassuolo gli uomini di Gasperini si sono aggrappati in tutto e per tutto ai propri centravanti. Cornelius prima, che 7′ dopo il vantaggio firmato da Sensi ha rimesso in carreggiata i bergamaschi, e Petagna poi, bravissimo a deviare in fondo al sacco un velenoso tiro-cross dalla trequarti di Gomez.

La speranza dei tifosi nerazzurri è che per Petagna si tratti davvero di un nuovo inizio: con il Papu che difficilmente potrà ripetere l’incredibile score della passata stagione, la conferma dell’Atalanta nei quartieri alti della serie A passerà anche dalla sua vena realizzativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.