BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tentano furto in un supermercato a Darfo: nei guai due minorenni bergamaschi

Ai due, residenti sul Sebino, è stato contestato il furto aggravato: il primo è finito in manette e affidato a una comunità, il secondo se l'è cavata solamente con una denuncia.

Stavano tentando di dileguarsi con vestiti e prodotti elettronici dal valore di 450 euro ma sono stati sorpresi dal personale di sorveglianza: due minorenni, italiani e residenti in due comuni che si affacciano sulla sponda bergamasca del Sebino, sono finiti nei guai nei giorni scorsi a Darfo Boario Terme.

I due si erano introdotti all’interno del supermercato Iperal e avevano occultato la merce dopo aver rimosso i dispositivi antitaccheggio: mentre tentavano di guadagnare l’uscita sono stati però fermati dalla vigilanza che ha avvertito immediatamente i carabinieri.

Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma di Darfo Boario Terme che dopo aver restituito la refurtiva al centro commerciale hanno contestato il furto aggravato ai due minorenni: il primo, con precedenti penali, è stato arrestato e affidato a una comunità in attesa del processo mentre il secondo se l’è cavata solamente con una denuncia. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.