BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Remer Treviglio, doppia sconfitta al Trofeo Lombardia fotogallery

Non inizia nel migliore dei modi la stagione dei bianco-blu, superati al Trofeo Lombardia prima da Orzinuovi e poi, nella finale 3°- 4° posto, dall'Assigeco Piacenza.

L’appuntamento era di quelli importanti per valutare la condizione fisica dopo la preparazione atletica estiva e vedere giocare gli ultimi arrivati in questa sessione di mercato. I risultati non sono dei più incoraggianti ma ci sarà da lavorare per coach Adriano Vertemati e per tutto il team bianco-blu.

Nella giornata di venerdì 8 settembre è Orzinuovi a superare la Remer Treviglio con il risultato di 77-76. Gara dalla due facce, con una prima parte in cui è stata la formazione bresciana a tenere le redini del gioco e a portarsi davanti con un buon vantaggio, salvo poi subire la rimonta della squadra bianco-blu, fermata però a solo un punto di distanza dal supplementare. Mattatori del match per i trevigliesi il duo MarinoVoskuil, autori di 33 punti in due.

Sabato 9 settembre era il turno invece della finale per il 3° – 4° posto tra l’Assigeco Piacenza e la formazione bianco-blu. Purtroppo non è arrivata la prestazione adatta per arrivare sul più basso gradino del podio, merito della prestazione offensiva di rilievo del duo piacentino Arledge – Reati, autori di 39 punti con un 60% al tiro, e della vittoria sotto canestro a rimbalzo. Per la Remer Treviglio non bastano gli 11 punti di Rossi, Cesana e Douvier. Il match termina con il risultato di 69-77.

Segnali non troppo incoraggianti quindi, ma il team e coach Vertemati avranno tutto il tempo di lavorare sodo in vista dell’esordio stagionale in Serie A2 contro Trapani, in programma domenica 1 ottobre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.