Quantcast
Evade dai domiciliari, 40enne arrestata e portata in carcere - BergamoNews
Treviglio

Evade dai domiciliari, 40enne arrestata e portata in carcere

Era agli arresti domiciliari per una condanna per furto in abitazione.

Nel pomeriggio di sabato 9 settembre i Carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento applicativa della custodia in carcere nei confronti di una 40enne croata, già agli arresti domiciliari per una condanna per furto in abitazione emessa dal Tribunale di Bergamo.

La donna stava scontando la misura cautelare in atto a Treviglio, in un appartamento, dove però a fino Agosto i militari dell’Arma della Stazione di Caravaggio la trovarono fuori, tra l’altro in stato di alterazione psico-fisica dovuto all’abuso di alcol.

Da tutto ciò ne scattò una segnalazione alla Magistratura che, nei giorni scorsi, ha così emesso il provvedimento restrittivo a carico della donna che è stata così arrestata dai militari e tradotta presso la Casa di Reclusione di Bergamo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI